6 errori che rovinano il tuo metabolismo

Ecco quali sono le abitudini quotidiane che possono rallentare questa importante funzione del nostro organismo

 

Alcune delle nostre abitudini quotidiane possono avere degli effetti negativi sul metabolismo. Il nostro organismo riesce a bruciare calorie ogni giorno con le proprie funzioni corporee di base, come la respirazione, la circolazione del sangue e il mantenimento della temperatura corporea –  il nostro metabolismo basale. Esiste poi una parte di metabolismo controllata dalle nostre attività come  il nostro modo da mangiare o l’attività fisica – che possono accelerare il processo. Ecco la lista degli errori che non dobbiamo commetere per non rovinare il nostro metabolismo.

1) Stare a sedere tutto il giorno

Stando a sedere tutto il giorno, la nostra circolazione rallenta e gli enzimi che bruciano i grassi regrediscono – ovviamente in base alla salute di ogni donna. Per evitare i danni provocati da una vita troppo sedentaria, dovete cercare di muovervi il più possibile sulla sedia, cambiando spesso posizione oppure muovendo le diverse parti del corpo – i piedi, le braccia, il collo, le mani.

Young Girl Talking On The Telephone And Using A Notebook Computer
Stare a sedere

2) Non dormire a sufficienza

Dormire troppo poco fa rallentare il nostro metabolismo, per risparmiare energia. La privazione del sonno aumenterebbe anche i livelli di cortisolo, che abbassa l’uso di alcuni ormoni che vengono utilizzati per metabolizzare nutrienti.

dott-emilio-alessio-loiacono-medico-chirurgo-di-che-insonnia-soffri-disturbi-sotto-dieta-chirurgia-estetica-roma-cavitazione-pressoterapia-grasso-massaggio-linfodrenante-dietologo-cellul
Non dormire

3) Non bere acqua

Bere è altrettanto  importante quanto mangiare. Secondo uno studio, pubblicato nel Journal of Clinical Endocrinology and Metabolisml’acqua potabile aumenterebbe il tasso metabolico del 30 per cento.

bere acqua
Non bere acqua

4) Mangiare fuori orario

Il nostro corpo ha dei ritmi naturali come il ciclo sonno / veglia. Da uno studio, pubblicato sul Journal of Obesity, è stato scoperto che le persone che mangiavano più tardi – e di più –  bruciavano meno calorie durante il riposo, diversamente dalle persone che avevano mangiato la stessa quantità di cibo nel corso della giornata. E’ sconsigliabile dunque mangiare quantità ridotte nel corso della giornata, per poi “ingozzarsi” alla sera.

smettere-di-mangiare
Mangiare fuori orario

5) Stare in ambienti con temperature troppo fredde

Esisterebbe una connessione tra il metabolismo e la temperatura di un ambiente in cui ci si trova.  Se la temperatura è troppo fredda, potrebbe causare un rallentamento del metabolismo nel nostro organismo, perchè impegnato a risparmiare energia e calore.

dormire-raffreddore
Freddo

6) Mancanza di un equilibrato esercizio fisico

Alcuni  studi avrebbero dimostrato che fare esercizio fisico  ad alte intensità e per un periodo di tempo più breve farebbe bruciare più  grassi. Per mantenere il nostro metabolismo  è comunque importante  seguire anche  una dieta equilibrata ed esercitare il nostro fisico regolarmente.

sport
Fare sport