7 segreti per una bella pedicure fai da te

 

Manca poco al periodo delle scarpe aperte, per cui iniziamo ad organizzarci per una pedicure perfetta. I piedi sono al centro dell’attenzione e la loro cura, pulizia ed esfoliazione sono importanti tanto quanto la scelta dello smalto. Ecco come fare una pedicure perfetta a casa.

Fare una pedicure

may-sound-bizarre-I-would-rather-have-perfect-pedicure
Pedicure

1. Ammorbidisci le pelle

Mettere i piedi in una bacinella di acqua calda con oli essenziali e lasciare in ammollo per 10 minuti. In questo modo la pelle si ammorbidisce assorbendop le proprietà degli oli essenziali.

2. Fai lo scrub

L’esfoliazione è uno dei passaggi più importanti di  una pedicure perfetta. E’ possibile fare una crema mescolando due cucchiai di sale grosso a dell’olio essenziale di lavanda, ottimo per eliminare gli odori. Oppure si possono unire due cucchiai di sale grosso, uno di olio extravergine d’oliva, un cucchiaino di miele e il succo di mezzo limone. Massaggia il piede con movimenti circolari per alcuni minuti e poi sciacqua.

3. Leviga la pelle

Leviga le zone del piede dove la pelle si è indurita con una pietra pomice.

4. Lima le unghie

Il metodo migliore per tagliare le unghie dei piedi è quello di usare una lima di carta. Cerca di mantenere una lunghezza piuttosto corta e una forma quadrata. In questo modo ricresceranno bene e belle.

5. Passare l’olio

Come per la manicure, usa un olio per le cuticole, da spingere con un apposito bastoncino di legno d’arancio.

6. Idrata la pelle

Applica una crema idratante dalla formula ad assorbimento rapido, in modo da non ungere. Fare un massaggio dalla punta dei piedi verso le caviglie.

7. Applica lo smalto

L’ultimo importante passaggio è quello dello smalto: stendi prima la base, poi dai due passate di smalto e infine il top coat.

Fonte: glamour.it

di Marianna Feo