8 star che hanno assolutamente bisogno di un makeover

Belle sono belle, ma il loro look è diventato noioso: qualcuno deve dirglielo!

 

Non tutte le star brillano sui red carpet. Ultimamente ci sono delle famosissime che si sono un po’ lasciate andare. Non osano più, sono ripetitive, scelgono outfit che tendono a invecchiarle più del dovuto. Chi sono queste signore? Noi ne abbiamo selezionate 8, ma siamo sicure che qualcuna ci sia scappata.

Katie Holmes

Katie Holmes

Gli anni d’oro di Katie Holmes sono quelli legati a Tom Cruise, quando aveva completamente rivoluzionato il look. Il suo viso era incorniciato da un caschetto meraviglioso e sbarazzino. Purtroppo, dopo la separazione Katie ha vissuto almeno esteticamente un periodo di bassa… ora che ti sei liberata di Tom, è tempo di andare nuovamente dal parrucchiere!

Angelina Jolie

jolie
Angelina Jolie

Angelina Jolie è di una bellezza quasi dolorosa. La signora Pitt potrebbe avere tutto: una carriera brillante, un marito favoloso e bellissimi figli. Eppure sembra sempre sofferente e infelice. A risentirne anche il suo aspetto e non per l’eccessiva magrezza, che comunque non le dona. Questi lunghi capelli scuri la invecchiano. L’attaccatura è sempre più alta, gli zigomi marcati e il suo sguardo depresso. Come minimo ci vuole un nuovo taglio (e di gioia di vivere).

Carrie Underwood

Carrie Underwood
Carrie Underwood

Carrie Underwood, ci spiace per lei, è noiosa. È molto bella ed è sempre perfetta, soprattutto sui red carpet. Si vede che si impegna, anche più del dovuto. A volte, però, manca di naturalezza. E’ ora di levarsi la maschera da Barbie.

Jennifer Aniston

jen
Jennifer Aniston

C’è stato un momento che Jennifer Aniston faceva tendenza: come si vestiva, come si truccava e soprattutto i suoi capelli, super copiati (nel colore e nel taglio). Purtroppo Jen è rimasta ferma agli anni 90, sembra non essere mai uscita dal personaggio di Friends. Sempre le solite chiome lunghe e sul tappeto rosso alterna abiti nude o neri. Forse ha paura di cambiare formula. Provaci!

Jessica Biel

jessica
Jessica Biel

Un’altra signora del cinema che avrebbe bisogno di un restyling è proprio Jessica Biel. Non è una amante del trucco e parrucco. Oggi sicuramente agli abiti lunghi preferisce coccolare il suo bambino, ma non può dimenticarsi di avere un lavoro prestigioso e pubblico. E poi, cara Jessica, sei troppo giovane e troppo bella per non aver voglia di sperimentare.

Mary-Kate e Ashley Olsen

Mary-Kate e Ashley Olsen
Mary-Kate e Ashley Olsen

Mary-Kate e Ashley Olsen hanno appena compiuto 30 anni e ne dimostrano 50, vittime dell’anoressia e di una vita che probabilmente le sta consumando. Capelli lunghi, biondi, che sembrano sfibrati, outfit neri, sempre pieni di piume che le fanno sembrare le figlie adottive di Morticia Addams. Dove sono finite quelle belle bambine che tanto ci facevano ridere?

Gwyneth Paltrow

Gwyneth Paltrow
Gwyneth Paltrow

Un’altra fedele del look anni novanta è Gwyneth Paltrow. Da quando è diventata famosa non ha mai cambiato taglio (semmai un’accorciatina) e soprattutto colore. È molto bella, molto fine, è stata incoronata più volte “donna meravigliosa,” ma questa sua tendenza al minimal le dà spesso un aspetto slavato. Qui ci vuole un makeover dalla testa ai piedi. E un pizzico di supponenza in meno.

Christina Aguilera

aguileira
Christina Aguilera

Christina Aguilera, a differenza delle colleghe citate prima di lei, è una che ama giocare con il suo aspetto e più volte si è dimostrata eclettica. Il problema è che negli ultimi anni il suo gusto è andato notevolmente peggiorando. Qualche chilo in più e uno stile un po’ sciatto, le hanno fatto perdere quell’aurea glitterata che ha caratterizzato la sua carriera nei primi anni. Ormai sembra un personaggio della Tata, fortunatamente le è rimasta una gran voce.

Foto Crediti: Today.com; igossip.it; abcnews.go.com; popsugar; mirror; nbc.com