Acconciature capelli da fare con il gel

Ecco qualche idea per usare il gel sui nostri capelli e realizzare capigliature facili e d'effetto.

Home > Bellezza > Acconciature capelli da fare con il gel

Il gel non è un prodotto solo per uomini, ma anche noi donne lo possiamo usare per creare tante acconciature capelli, particolari e definite. Con il gel possiamo ottenere un effetto bagnato, scolpito, spettinato e rifinito, a seconda di come lo applichiamo sulle ciocche.

Come si applica il gel sui capelli

I passaggi per applicare il gel sui capelli sono semplici. Dopo aver lavato la chioma con shampoo e balsamo, tamponiamo i capelli con un buon asciugamano, in modo da far assorbire tutta l’acqua. Il gel si applica sui capelli umidi con le dita per far in modo che il prodotto aderisca bene sulla ciocca.

Dopodichè, pettinare i capelli, creando l’acconciatura desiderata. Se si vuole un effetto super liscio e tirato, usare il pettine, altrimenti è preferibile acconciare i capelli con le dita delle mani per lasciare le ciocche più separate. In quest’ultimo caso l’effetto sarà più morbido.

Le acconciature da fare con il gel

Le pettinature da modellare con il gel sono tante e sono indicate soprattutto per la sera, poiché eleganti e glamour. Ecco qualche esempio.

Capelli tirati all’indietro

La più classica delle pettinature è portare i capelli all’indietro usando il gel solo dalla radice fino a circa metà testa, lasciando le punte libere e e morbide.

Riga di lato effetto bagnato

Se i nostri capelli sono medio corti, ad esempio abbiamo un caschetto, creiamo la nostra solita riga di lato e fissiamo solo quest’ultima con il gel.

Acconciatura effetto spettinato

Infine, se i nostri capelli sono mossi, da umidi applichiamo il gel su tutti i capelli, con la punta delle dita, senza stenderli, ma lasciandoli al loro movimento naturale.

Capelli gellati su un lato

Altrimenti, una versione diversa della prima acconciatura è tirare i capelli allo stesso modo, ma portandoli solo verso un lato.

Coda bassa scolpita

Se vogliamo osare un po’ di più, applichiamo il gel su tutti i capelli e creiamo una coda bassa fissandola con il gel invece che con l’elastico.