Bambina supera tutti gli standard di bellezza

Jare, la bambina africana di 5 anni che supera tutti gli standard di bellezza. Le sue foto stanno facendo scalpore sui social

Home > Bellezza > Bambina supera tutti gli standard di bellezza

Jare ha 5 anni, è originario della Nigeria e dal momento che il fotografo Mofe Bamuyiwa ha condiviso le sue foto, il suo profilo Instagram ha fatto scalpore. Tanta, che è stata proclamata “la bambina più bella del mondo”. Il fotografo ha descritto Jare nelle sue pubblicazioni come “un angelo” e ha condiviso tre ritratti che la mostrano in posa con i suoi grandi occhi espressivi, la sua pelle liscia e la criniera maestosa.

“Oh, sì, è umana! Lei è anche un angelo “, dice la pubblicazione. Ha aggiunto: “Avrei potuto farla sorridere e farla ridere ad alta voce, ma l’ho catturata nei suoi momenti più naturali in modo che possiamo vederla attraverso i suoi occhi”. Più di 20.000 persone hanno “apprezzato” le immagini che in breve tempo sono diventate virali nelle reti. A proposito del ritratto in cui la bambina guarda con un’espressione seria, ha commentato: “Voglio ritrarre l’intercettazione tra la sua infanzia e la sua età adulta in modo che entrambi rimangano senza tempo.” Finora non si conoscono i dettagli della storia della piccola Jare, ma il fotografo ha rivelato che non è una modella professionale. Sicuramente queste foto saranno l’inizio di una carriera di successo per la piccola. Jare vive con le sue due sorelle, Jomi, 7 anni e Joba, 10 anni, che hanno il loro profilo Instagram chiamato: “The J3 Sisters”. Il fotografo ha suggerito alla madre della piccola di aprire un account Instagram, dove hanno raggiunto più di 18 mila follower. Jare segue le orme di Anastasia Knyazeva, una bambina russa che a sei anni è stata proclamata “la bambina più bella del mondo”.

Sebbene sia diventata il centro delle critiche di coloro che affermavano che il trucco e l’abbigliamento per adulti davano connotazioni di sensualità nel suo aspetto.

Molte persone hanno giudicato il ruolo della madre, la quale era orgogliosa che la sua bambina sembrasse un’adolescente.

Abbiamo ancora molto da fare per combattere i falsi stereotipi di bellezza, ricordate che le più importanti sono le virtù del nostro cuore, la nostra gioia e il nostro sguardo. Condividilo!