Bye bye doppio mento

Ecco cosa fare per eliminarlo definitivamente

 

Avete provato di tutto per eliminare il doppio mento senza ottenere grossi risultati? Non disperate, la soluzione arriva dall’America e si chiama Kybella.

Si tratta di un nuovo farmaco che, una volta iniettato, è capace di sciogliere il grasso facciale superfluo.
In altre parole, il doppio mento va via con una semplice puntura, o almeno questo è quanto dimostrano i risultati finora raccolti in seguito a un test eseguito su ben 2500 pazienti.

L’iniezione dura meno di cinque minuti ed è sufficiente applicare localmente un po’ di ghiaccio; d’altra parte, è possibile ripeterla fino a un massimo di 6 volte. Poi basta.

La sostanza – spiegano gli autori della sperimentazione – distrugge letteralmente il grasso, che una volta dissolto sparisce per sempre“. L’acido iniettato, in un certo senso, fa “esplodere” la membrana protettiva delle cellule di grasso e ciò che resta viene assorbito dall’organismo tramite i suoi meccanismi naturali. Del bisturi non c’è più bisogno.

I ricercatori fanno però presente che il trattamento provoca qualche ematoma e un lieve dolore. Nel giro di due-tre giorni tutto sparisce e si torna alla normalità.
Kybella sarà disponibile sul mercato statunitense da giugno e promette di rivoluzionare il campo degli interventi estetici.

Come dimagrire senza dieta ed essere felici

Cosa la forma del mento rivela della nostra personalità

Donna con acne grave si sente bella grazie a una truccatrice

Olio essenziale di eucalipto: a cosa serve e come si usa

Make up artist mostra il prima e il dopo del trucco delle spose

Cosa fare se l'orecchino si è incarnato?

Prova costume, 6 rimedi last minute da fare a casa