Cambio colore: è il momento giusto per un colpo di testa

Rosa, lavanda, verde acqua. È tempo di osare.

 

Colore, colore, colore!
Non vi siete ancora fatte tentare dalle chiome arcobaleno e dalle ciocche colorate?
Le ultime tendenze vedono i capelli protagonisti di look stravaganti con colori allegri e tinte pastello.
È ora di lasciar perdere il grigio e i granny hair che tanto hanno spopolato su Instagram questo inverno, per darsi a colorazioni più stravaganti e azzardare il multicolor.
La nuova moda prende ispirazione dagli arcobaleni e dagli unicorni per mescolare diversi colori e creare un effetto variegato che contribuisce anche a dare maggiore volume.

I colpi di colore sono perfetti se hai un animo eccentrico, se ami stare al centro dell’attenzione e se sei stufa delle solite tinte.
Per chi si fa scoraggiare da mille dubbi e preoccupazioni, c’è un’app gratuita che permette di scattarsi una foto e modificare il colore di capelli. Si chiama Magic Hair Color Hd e aiuta a vedersi in un’altra versione e a provare colori singoli o multipli.
Per qualche ispirazione il profilo instagram di Guy Tang è un vero punto di riferimento!

capelliArcobaleno
Multicolor arcobaleno

Per chi invece ha già trovato il colore ideale e vuole provare il fai da te, esiste una versione temporanea di tinta reperibile presso rivenditori autorizzati e specializzati nella cura dei capelli e su internet: Color bug.
Le “bug” sono capsule piene di polvere opaca colorata (rosa, viola, arancione e bianca) inventate dall’australiano Kevin Murphy che consentono di colorare singole ciocche di capelli al costo di circa 22 euro.

Le color bug vanno distribuite sui capelli insieme a spume e oli che permettono alla polvere di aggrapparsi ai capelli.
Non è necessario procedere con la decolorazione preventiva, ma l’effetto sarà più o meno evidente in base alla propria base. Il colore scelto se ne andrà con il primo shampoo.

FeriaLoreal
Nuove colorazioni L’Oréal

In Italia siamo in attesa delle tinte pastello che la divisione americana di L’Oréal ha creato nei colori smokey pink, smokey blu e smokey lavender (disponibili per ora su Amazon).
Le nuove tinte pastello Feria Smokey Pastel di L’Oréal hanno colorazioni piuttosto delicate e non permanenti, si applicano per 15 minuti e lasciano i capelli colorati e morbidi.
In questo caso il colore dura fino a 5/6 lavaggi.
Ovviamente queste colorazioni si possono ottenere su capelli biondi mentre su capelli castani o ancora più scuri sarà necessario procedere prima a una decolorazione totale.

Se invece volete optare per qualcosa di più duraturo, il nostro consiglio è quello di rivolgersi a un salone specializzato perché è bello giocare con nuovi colori e acconciature per cambiare il proprio look, ma è ancora meglio affidarsi a esperti colorist che sappiano prendersi cura dei nostri capelli.

Olaplex
Trattamenti in salone

In salone è possibile trattare il capello affinché la decolorazione e la successiva applicazione di questi colori particolari non vada a danneggiare eccessivamente il fusto del capello.
Olaplex è il trattamento urto che consente di ricostruire la struttura del capello danneggiato.

Viene applicato durante la fase di decolorazione o con il colore stesso per proteggere i capelli già sfruttati e rende possibili le decolorazioni estreme e frequenti. Formulato da ingegneri molecolari, ricollega i ponti di zolfo che sono stati rotti all’interno dei capelli in seguito alle continue aggressioni esterne e all’esposizione a sostanze chimiche, calore e stress permettendo di procedere tranquillamente all’applicazione dei colori arcobaleno in tutta sicurezza, senza temere che i capelli diventino troppo secchi e si spezzino.

KatyPerry
Katy Perry e i suoi famosi colpi di testa
KylieJenner
Kylie Jenner ha cambiato quasi tutti i colori…

Fonti: Pinterest, Julia Zelg