Capelli biondi: che tonalità scegliere per l’estate 2016?

Dal chiarissimo al color miele, ecco qualche consiglio

 

Per coloro che desiderano dare un tocco di luce alla propria capigliatura quest’estate, è giunto il momento di fare una bella colorazione sulle sfumature del biondo. Ma quale?  Ci sono tre modi per mantenere o ottenere dei bellissimi capelli biondi: scegliere un biondo pieno con l’aggiunta di qualche piccolo highlights fino a un biondo più chiaro a cui aggiungere una nota fredda, calda o una miscela di toni freddi e caldi.

Capelli biondi
Capelli biondi

Potete optare anche per il bronde, ovvero il brown e il blonde insieme. Per questa estate, la miglior scelta è un colore naturale, ad esempio una miscela color miele, tabacco e paglia.

Un aspetto da considerare è che il risultato di un biondo più chiaro o più scuro dipende dal colore di base. Per chi ha i capelli molto scuri,  invece di rinunciare completamente al colore chiaro può valutare un tono più leggero.

Tra gli altri colori che andranno molto quest’estate sono i pastello tenui, da valorizzare con sfumature balayage, flamboyage e colori d’ombra. Inoltre, sarà di tendenza un effetto sbiadito sui capelli.

Fonte: vanityfair.it