Capelli effetto bagnato: la tendenza dell’estate

Qualche idea di styling facile da copiare per essere belle come in passerella

 

Noi donne non siamo mai soddisfatte dei nostri capelli e, a meno che non ci affidiamo alle mani esperte del nostro parrucchiere di fiducia, difficilmente riusciamo a realizzare da sole una piega perfetta. Con l’arrivo dell’estate avere i capelli sempre in ordine sarà tutt’altro che semplice visto che il sole e la salsedine tendono a rovinarli e sfibrarli, ma non per questo dobbiamo sentirci costrette a legarli con code, trecce e chignon.

C’è una tendenza in fatto di hairstyle che ogni anno, con l’arrivo della bella stagione, diventa un vero e proprio tormentone e può essere la soluzione perfetta per evitare piastre e ferri arricciacapelli: i capelli effetto bagnato. Un trend che non piace proprio a tutte, ma vale la pena provarlo almeno una volta: i capelli effetto bagnato sono molto facili da realizzare, stanno bene sia a chi ha i capelli lunghi sia a chi li ha corti e si può sperimentare a casa senza dover andare dal parrucchiere.

Come ottenere i capelli effetto bagnato? Ecco qualche idea di styling facile da copiare.

Capelli lunghi pettinati all’indietro

set1

Capelli effetto bagnato: qualche idea di styling

Se avete i capelli lunghi tirateli all’indietro con l’aiuto di un pettine e lasciate scoperta la fronte. Tutto quello che vi servirà per fissare la piega è un gel a lunga tenuta o una lacca a fissaggio forte.

Capelli lunghi con riga al centro o laterale

set3

Capelli effetto bagnato: qualche idea di styling

Per gestire con facilità frange e ciuffi ribelli, pettinate i capelli lasciando la riga al centro o di lato e distribuite sulla chioma una piccola quantità di spuma fissante. Questo hairstyle si può provare sia con i capelli lisci che con quelli ricci.

Capelli raccolti

set4

Capelli effetto bagnato: qualche idea di styling

Nelle giornate più calde quando uscire con i capelli sciolti è semplicemente impensabile, pettinateli all’indietro e realizzate una coda alta o uno chignon. Affidatevi poi ai prodotti di styling per essere certe che la vostra piega riesca a resistere almeno qualche ora.

Capelli corti

set2

Capelli effetto bagnato: qualche idea di styling

Avete i capelli corti? Scegliete un prodotto fissante a vostra scelta e applicatelo sulla vostra chioma dopo averla pettinata. In pochi minuti avrete una piega perfetta!

Foto: Style.com – HarpersBazaar – Cosmopolitan

10 Paesi del mondo e la bellezza maschile

10 Paesi del mondo e la bellezza maschile

18 miti da sfatare sul mondo della bellezza

18 miti da sfatare sul mondo della bellezza

Brucia il grasso addominale con 10 minuti al giorno

Brucia il grasso addominale con 10 minuti al giorno

Manicure cresciuta o imperfetta? 5 idee per sistemarla subito

Manicure cresciuta o imperfetta? 5 idee per sistemarla subito

Abbigliamento sportivo, 5 regole per lavarlo bene

Abbigliamento sportivo, 5 regole per lavarlo bene

Bere quando sei a dieta: i cocktail con meno calorie

Bere quando sei a dieta: i cocktail con meno calorie

Rossetto rosso, come scegliere la tonalità giusta

Rossetto rosso, come scegliere la tonalità giusta