Capelli fini: i tagli corti e le acconciature estive da scegliere

Creiamo volume in modo semplice

 

I capelli fini, come sappiamo, sono più difficili da gestire, ma con alcune semplici regole possiamo ovviare al problema. Per prima cosa, dobbiamo evitare di portare le lunghezze estreme poichè metterebbero in risalto le punte poco vigorose e scarne.  Meglio scegliere per lunghezze medio o medio-corte, per ottenere risultati pieni e contenuti. In particolare, ci sono alcuni tagli che alzano  il volume della chioma, ovvero il lob,  il carré spettinato oppure il super corto pixie cut.  Vediamoli in dettaglio insieme anche alle acconciature più adatte.

I tagli

Tagli capelli fini
Tagli capelli fini

Lob

Asimmetrico, sfilato, equilibrato. Il lob è una tendenza evergreen. Potete abbinarlo a maxi frangia spettinata. E’ ottimo per i capelli fini perchè da leggerezza e morbidezza, volume e proporzioni equilibrate.

Carrè spettinato

Per i capelli fini è perfetto anche un carré impreciso, selvaggio e spettinato, lasciando spazio a onde e ondine.

Pixie Cut

Il taglio corto pixie cut è tra le alternative più efficaci per togliere la piattezza dalle vostre teste. Se siete “coraggiose” fate largo dunque al più classico dei pixie cut, cortissimo e  minuziosamente scalato.

Le acconciature

Acconciature capelli fini
Acconciature capelli fini

Lo chignon alto

Lo chignon alto è l’acconciatura perfetta per mimetizzare chiome sgonfie. Si può abbinare con la riga in mezzo oppure tirato all’indietro e impomatato.

La coda alta

La coda alta è perfetta per gestire i capelli fini, da realizzare seguendo gli step delle diverse versioni proposte: dalla coda “alla francese” appuntata a metà nuca senza bisogno dell’elastico, alla “rock pony tail” più grintosa, alta e posizionata a centro testa. Anche la “posh pony tail”, bassa, ricercata ed elegantissima è da provare.

Le beach waves

Provate anche a liberare la chioma con delle frizzanti beach waves, per un effetto “sea salt” immediato. Le onde  naturali vanno realizzate archiviando spazzole e piastre,  scegliendo trattamenti ad hoc che ridonano vitalità ai capelli stressati e sfibrati

Fonte: marieclaire.it