Capelli lisci: come portarli per essere sempre ordinate

Scopriamo quali sono i tagli migliori

 

I capelli lisci vanno ancora di moda quest’anno, ma sono belli solo se ordinati e molto curati. Anche se può sembrare semplice portarli in questo modo, non è facile evitare l’effetto crespo – specialmente con l’umidità del mare.

Inoltre, uno dei problemi dei capelli lisci sono le odiose doppie punte che risultano più evidenti che su altri tipi di capelli. Per questo motivo è importante spuntarli spesso. Ecco dunque come potete portare i capelli lisci in modo ordinato.

Capelli lisci e lunghi

Capelli lunghi

I capelli lunghi e lisci sono probabilmente i più facili da portare, ma necessitano di una grande cura, perché in questo caso la chioma deve apparire sempre perfetta, senza crespo e doppie punte.

Mezzo bob o bob

La tendenza più vista però per i tagli capelli lisci è il mezzo bob o bob, che vi permette di portare i capelli medi o corti in modo molto femminile e di mettere in evidenza il vostro viso.

Bob liscio
Bob liscio

Per questo taglio potete scegliere diverse varianti, come ad esempio la frangia oppure fare un taglio dritto più o meno lungo avanti e dietro, ma sempre mantenendo i capelli lunghi sopra le spalle.