Capelli lunghi: le acconciature per l’estate 2016

Beachwaves, capelli effetto bagnato, chignon, trecce e molto altro ancora, per essere sempre glam!

 

Quali sono le acconciature di tendenza per chi ha i capelli lunghi, durante l’estate 2016?
Oltre ai tanto amati tagli bob o pixie cut, sulle passerelle abbiamo visto sfilare i capelli lunghi, dalle lunghezze extra-size a styling naturali, con ciocche spettinate ad arte ed effetti come se le modelle si fossero appena alzate dal letto. Pettinature alla portata di tutte e che si realizzano con estrema facilità: da morbide onde boccolose o effetto spiaggia, passando per trecce e code di cavallo, fino alle acconciature più trendy da sfoggiare, arricchite con fermagli, cerchietti o applicazioni floreali.

Ecco le più belle da sfoggiare:

Onde morbide

jessica Collage
Jessica Biel e Kendall Jenner

Sarà che la bella stagione è ufficialmente iniziata e le giornate si sono allungate, cresce il desiderio di mare, sole, spensieratezza, il momento perfetto se amate le chiome effetto Beach Waves, ovvero capelli mossi con onde un po’ selvagge.

Trecce

chiaraCollage
Chiara Ferragni e Katy Perry

La treccia rimane, senza dubbio, la pettinatura più amata e forse anche la più pratica da fare, soprattutto per chi ha i capelli lunghi. Esistono, diverse tipologie di trecce anche molto complesse da realizzare: la treccia classica, quella doppia da portare come fosse un cerchietto, la treccia laterale, quella alta e non dimentichiamoci dell’amatissima treccia a lisca di pesce, che permette di avere i capelli raccolti e lasciare viso e collo scoperti per un’estate più fresca.

Chignon

rosie Collage
Rosie Huntington-Whiteley e Blake Lively al Festival di Cannes 2016

Protagonista dello street-style delle ultime sfilate o dei red carpet e avvistato in mille varianti, lo chignon è forse l’acconciatura più amata dalle donne: veloce e pratico, spesso lo si fa sovrappensiero con una matita tra i capelli a tenerlo fermo, è anche la soluzione perfetta per un’occasione importante o semplicemente da sfoggiare durante il tempo libero, magari nella versione spettinato e con qualche ciuffo fuori posto.

Decorazioni

fermagliCollage
Decorazioni capelli collezioni P/E 2016 N.21 e Rodarte

Il trend dell’estate 2016 sono gli accessori: fermagli, cerchietti e applicazioni cangianti, da portare su capelli mossi grunge o raccolti ready-to-go, da sfoggiare dalla mattina alla sera.

Decorazioni floreali

floral Collage
Decorazioni floreali collezione P/E 2016 Anna Sui e Dolce&Gabbana

Un’altra alternativa sono le decorazioni floreali, sia sottoforma di fermagli, che di fiori esotici in 3D o con applicazioni in paillettes per look chic, adatti da sfoggiare in qualsiasi occasione, per il tempo libero, in spiaggia, durante un party in piscina oppure per una cerimonia.

Coda di cavallo

coda Collage
Maria Menounos e Ariana Grande

Fermata da un nastro, da un foulard o da una ciocca di capelli, la coda di cavallo piace proprio a tutte, star incluse! La più classica è la scelta giusta per uno stile bon ton, tiratissima, parte da metà testa ed è perfetta per riproporzionare il viso tondo. Bassa, fissata da un nodo di capelli e decorata con un rametto, addolcisce i lineamenti, oppure alta e corposa o aperta a ventaglio, può diventare ancora più particolare se si raccolgono i capelli, prima, in tante minitrecce.

Effetto bagnato

wert Collage
Gigi Hadid e Jennifer Lopez

Si conferma la tendenza dei capelli bagnati, o sleek, tirati indietro, che ci fanno sembrare appena uscite dall’acqua proprio come delle meravigliose sirene. Realizzare questo effetto wet non è difficile, potete riuscirci tranquillamente da sole a casa, basterà seguire uno dei tanti facili tutorial, ma soprattutto utilizzare i giusti prodotti.

Fonti foto: vogue.com, harperbazaar.com, popsugar.com