Cera per capelli: come si usa e a cosa serve

Si tratta di un prodotto simile al gel (ma molto diverso nell'effetto) che si può applicare su ogni tipologia di capello.

Home > Bellezza > Cera per capelli: come si usa e a cosa serve

La cera per capelli è un prodotto strategico, se vogliamo modellare i nostri capelli, ma senza renderli troppo induriti, come quando si applica il gel. Infatti, il vantaggio della cera è che possiamo usarla anche per domare i capelli ribelli, ma creando un effetto super naturale.

Come si si la cera sui capelli

La cera, oltre a essere modellante, da struttura ai capelli e li lucida.Questo prodotto si usa molto anche sulle acconciature, poiché lascia morbidezza alla chioma.

La cera per capelli non è altro che una pasta piuttosto morbida. Prima di applicare quest’ultima sui capelli, dovremo prenderne una piccola quantità con le dita e riscaldarla, strofinando la cera  tra le mani. La cera si applica sui capelli asciutti e si deve stendere in modo uniforme, per esempio sulle punte, e poi dare ai capelli le forme desiderate.

Cera e tipologia di capelli

Se i nostri capelli sono sottili, non avremo la necessità di applicare una quantità di cera abbondante. Per evitare di esagerare, applicate la cera solo con il pollice, l’indice e il medio, che vi aiuteranno a non esagerare.

La frequenza di utilizzo, dipende invece dalla lunghezza dei capelli. I parrucchieri consigliano di non applicarla troppo spesso a chi ha i capelli corti. Infatti, in questo  caso c’è una probabilità maggiore di stendere la cera sul cuoio capelluto o comunque molto vicino a quest’ultimo, con il rischio di soffocarlo.

Se, al contrario, i capelli sono lunghi, allora è più facile stendere la cera solo lungo i capelli e si può utilizzare un po’ di più. Prima di usare la cera, consideriamo anche la tipologia dei nostri capelli. Se sono grassi oppure secchi, in modo modo da scegliere la cera più adatta.

Alcuni consigli

capelli-spezzati

Dopo aver applicato la cera, evitate di passare la piastra perchè altrimenti possiamo rischiare di bruciare la chioma.