Ceretta: come non sentire dolore

Ecco alcuni rimedi per alleviare il fastidio sulla pelle.

Home > Bellezza > Ceretta: come non sentire dolore

La ceretta è il modo più rapido e semplice per rimuovere la peluria in eccesso su molte zone del corpo, dall’inguine alle ascelle, l’unico inconveniente è il dolore; ma possiamo diminuirlo con alcuni accorgimenti.

Il consiglio, per ottenere un risultato ottimale dalla ceretta, è di fare questo trattamento presso un centro estetico. Le soluzioni fai da te, infatti, sono rischiose, perché potreste sbagliare e farvi dunque del male, con irritazioni gravi o strappi eccessivi.

Cosa fare prima della ceretta per limitare il dolore

La ceretta consiste nell’esportazione del pelo sin dalla radice e per questo motivo è più efficace e duratura  dell’epilazione, che si fa invece con un normale rasoio,  che rimuove i peli tagliandoli solo alla base.

Esistono diversi tipi di ceretta, da  quella a caldo e quella a freddo; in ogni caso, l’irritazione cutanea che ne consegue e il dolore  durante lo strappo possono verificarsi di frequente. Ecco cosa fare per diminuire i disagi.

Evitare i giorni del ciclo mestruale

Durante il periodo delle mestruazioni, il corpo risulta più sensibile a tutti i fattori esterni,  e la soglia di sopportazione del dolore si abbassamolto.

Eco perché, una prima regola è evitare la ceretta in questo lasso di tempo, anche se ne evreste bisogno.  Piuttosto, orgnizzatevi per tempo, per essere belle e ripulite, senza ridursi all’ultimo minuto.

Esfolia la pelle da trattare

Un altro consiglio, per limitare il dolore è quello di preparare la pelle prima dello strappo, qualche giorno prima.

Fate uno scrub leggero, in modo da rimuovere le cellule morte della cute e portare fuori tutti i peletti incarniti.

Usate una crema scrub oppure usate un guanto di crine sotto la doccia da strofinare sulla zona insaponata.

Controllare la lunghezza dei peli

La lunghezza perfetta dei peli da tirar via con la ceretta dovrebbe essere come  quella di un chicco di riso.

Se i peli sono invece  troppo lunghi, la ceretta diventa più dolorosa, mentre se sono troppo corti, strapparli via è più difficile se non impossibile.