Chic manicure: 5 colori per avere delle unghie eleganti

I nostri consigli tra brand di lusso e prodotti low cost

 

Inutile negarlo, quando ci troviamo di fronte a una persona che vediamo per la prima volta, iniziamo a scrutarla dalla testa ai piedi, guardiamo come è vestita, i suoi capelli, il suo modo di camminare e di parlare, ma poi i nostri occhi si posano sulle sue mani e da lì riusciamo a capire qualcosa in più.
Le mani, infatti, sono un vero e proprio biglietto da visita ed esprimono molto di noi e della nostra personalità; avere perciò una manicure curata e raffinata è assolutamente necessario.

Ovviamente ciò non significa dover andare tutti i giorni dall’estetista e se vogliamo neanche una volta a settimana se abbiamo la pazienza di curarci le nostre unghiette da sole.
Fondamentale è, invece, uno stile di vita sano e l’utilizzo di prodotto rinforzanti e basi protettive per avere unghie forti pronte a sfoggiare i nostri smalti preferiti.

Per un look bon ton sfoggia unghie dalla lunghezza media, del resto le unghie troppo corte non sono affatto femminili, ma quelle troppo lunghe per niente raffinate, quindi ahimè la scelta giusta sta nel mezzo.
Per la scelta dello smalto, oltre al trasparente che ci conferisce delle unghie brillanti, ma allo stesso tempo naturali, punta su questi 5 colori se vuoi realizzare una manicure chic ed elegante.

Smalto rosa chiaro

PicMonkey Collage
Smalto rosa chiaro

Uno dei colori più femminili e adatti a una manicure con stile è sicuramente il rosa chiaro, che colora le unghie con delicatezza adattandosi a ogni tipo di outfit e di occasione.

Lo si può infatti sfoggiare da mattina a sera senza alcun problema e senza mai stufarsene, ma anzi per quel che mi riguarda è l’unico colore (oltre al rosso e al trasparente) che non solo consumo alla velocità della luce, ma che ricompro puntualmente perché impossibile starne senza.
Nell’immagine: Ballerina Chanel (prezzo: circa 23 euro); Vibrant Light Pupa (prezzo: circa 6 euro).

Smalto rosso

PicMonkey Collagee
Smalto rosso

L’ho nominato poco fa ed effettivamente quando si parla di smalti è assolutamente impossibile non pensare al rosso e no non mi riferisco alle sue mille sfumature, ma al rosso puro, quello che sta bene alle bionde e anche alle more, quello da abbinare al rossetto o addirittura alle scarpe e da sfoggiare ogni volta che ci vogliamo sentire semplicemente irresistibili.
Nell’immagine: Military Red Burberry (prezzo: circa 19 euro); Rouge Pop Art YSL (prezzo: circa 22 euro).

Smalto grigio perla

PicMonkey Collageee
Smalto grigio perla

Per una manicure sofisticata impossibile resistere allo smalto grigio perla che con il suo scintillio naturale ci fa brillare a ogni piccolo gesto.
Nell’immagine: Still waters OPI (prezzo: circa 16 euro); Pearl Grey Lancome (prezzo: circa 18 euro).

Smalto nude

PicMonkey Collageeee
Smalto nude

Spesso mi sento chiedere dal mio fidanzato che senso ha mettere lo smalto nude, sottolineando che potrei farne a meno e lasciare le unghie al naturale.

Beh gli uomini la fanno davvero facile, nude infatti non sta affatto per naturale, ma per manicure a prova di imperfezione, che proprio come il fondotinta copre eventuali discromie e uniforma il colorito per un effetto davvero meraviglioso.
Nell’immagine: Stylish Nude Pupa (prezzo: circa 6 euro); Skin Nail Lacquer MAC (prezzo: circa 14 euro).

Smalto borgogna

PicMonkey Collageeeee
Smalto borgogna

Infine, uno smalto da sfoggiare esclusivamente nei mesi freddi è il borgogna, elegante come il rosso, ma meno evergreen e per questo ideale per un look più ricercato.
Abbinalo a un rossetto in tinta e il risultato è garantito.
Nell’immagine: Carry on Essie (prezzo: circa 15 euro); Sephora (prezzo: circa 5 euro)