chignon

Elegante e per tutte le occasioni: perché devi rivalutare lo chignon

L'alleato perfetto per ogni hair drama è lo chignon: ecco quale scegliere e come realizzare questa pettinatura elegante e versatile

Alto, basso, spettinato e a metà: lo chignon è la pettinatura che tutte dovremmo prendere in considerazione. Il perché è presto detto: è versatile, alternativo, originale e si adatta a ogni occasione.

chignon

Chignon: la pettinatura da considerare

C’è chi lo chiama chignon e chi lo chiama bun, si tratta di una pettinatura che è un vero must e può essere fatta in ogni occasione, da quella più informale a quella elegante, come ad esempio un matrimonio.

L’importante è avere le idee chiare su come lo si vuole, c’è chi lo preferisce alto, basso, chi vuole osare con quello laterale e chi ancora se lo fa a metà.

chignon

Quando fare lo chignon

Si può indossare in ufficio, per una serata speciale, in occasione di una cerimonia o di un evento, e ancora in spiaggia. C’è chi lo chiama chignon, chi bun, quello che è certo è che si tratta di un’acconciatura che può salvare in tantissime occasioni è che ci risolve tutti gli hair drama del momento.

Le ballerine lo hanno reso un loro segno distintivo, grazie al fatto che è pratico e bello da vedere. Oggi, è diventato un simbolo delle fashion addicted nelle sue mille e più versioni e non si può non prendere in considerazione.

chignon

Spettinato: il must del momento

Quando la stagione calda arriva, il momento di creare acconciature può diventare drammatico, soprattutto per tutte le donne che amano portare i capelli lunghi. Ecco che lo chignon ci viene in soccorso, spettinato se a farlo siamo noi o se dobbiamo improvvisare un’acconciatura per una serata.

Il suo nome è messy bun ed è la pettinatura easy per eccellenza, ideale per l’ufficio, un pomeriggio in città o un aperitivo con le amiche. Insomma può essere fatto da chiunque e in poco tempo per apparire sempre al topo.

Basso e alto

Una scelta più classica, tradizionale ed elegante è quella dello chignon basso o alto. La regola qui è quella di avere i capelli perfettamente in ordine con una messa in piega curata. Questo tipo di chignon è più complicato del precedente, ecco perché forse è meglio affidarsi ad una parrucchiera.

Può essere scelto per una serata importante, per una cerimonia, ma anche per una giornata in ufficio, per presentarci con un look impeccabile e particolarmente curato.

Cos’è l’half bun?

Esiste un altro tipo di chignon che prende il nome di half bun, e che qui sopra abbiamo chiamato mezzo chignon. Si tratta di una pettinatura che negli ultimi tempi sta spopolando e che può essere ricreata tranquillamente da casa.

Come si fa? Semplice, un piccolo e veloce chignon, sia alto che basso, che raccoglie solo metà dei capelli. Utilissimo per tutti i look informali e veloci.

E il vostro chignon preferito qual è?

Bagno a base di latte, da sola e con tante candele: un rituale di vera bellezza

Bagno a base di latte, da sola e con tante candele: un rituale di vera bellezza

Crema Nivea, modi alternativi per farne buon uso: mai lo avresti immaginato!

Crema Nivea, modi alternativi per farne buon uso: mai lo avresti immaginato!

Le chiacchiere fanno bene alla salute e al lavoro

Le chiacchiere fanno bene alla salute e al lavoro

Beauty tortura: dieci attrezzi bizzarri del passato

Beauty tortura: dieci attrezzi bizzarri del passato

Adolescente vittima di bullismo perde 60 chili prima del ballo

Adolescente vittima di bullismo perde 60 chili prima del ballo

Come idratare le mani secche: rimedi naturali e prevenzione

Come idratare le mani secche: rimedi naturali e prevenzione

Donna diventa grigia a 21 anni, ma oggi non si tinge più e si sente più bella

Donna diventa grigia a 21 anni, ma oggi non si tinge più e si sente più bella