Cibi che mettono buon umore

Cibi che mettono buon umore, ecco cosa mangiare per ritrovare il sorriso nel cambio di stagione.

Home > Bellezza > Cibi che mettono buon umore

Cibi che mettono buon umore, cosa mangiare per poter tornare a sorridere in momenti delicati dell’anno come il cambio di stagione tra estate e autunno? Non è certo facile, dal momento che passiamo dalla stagione calda, dove il sole splende tutto il giorno, a quella delle piogge, dei primi freddi, dei primi raffreddori. Anche le prossime vacanze sembrano un miraggio lontanissimo! Ma per fortuna ci sono tante buone abitudini che possiamo adottare per poter affrontare il cambio di stagione con il sorriso sulle labbra. Anche a tavola!

Cibi che mettono buon umore

La sindrome di cambio di stagione colpisce due persone su dieci, manifestandosi con disturbi fisici e psicologici come:

  • insonnia
  • dolori articolari
  • digestione lenta
  • gonfiore
  • mal di testa
  • nervosismo
  • stanchezza
  • ansia
  • malinconia

Il mood food, il cibo dell’umore, è utile per poter portare in tavola cibi che mettono buon umore, oltre che far bene alla salute.

Michelangelo Giampietro, medico specialista in Scienza dell’Alimentazione e in Medicina dello Sport e docente di “Alimentazione, nutrizione e idratazione” presso la Scuola dello Sport CONI Roma, spiega: “Esiste una stretta relazione tra cibo e umore, e determinati alimenti hanno un forte potere riequilibrante. I cibi giusti sono quelli ricchi di specifici micronutrienti (cioè presenti in piccole quantità) come le vitamine del gruppo B (soprattutto B12, considerata la vitamina dell’energia), la vitamina C, gli acidi grassi omega 3 e il triptofano (un amminoacido presente nella maggior parte delle proteine che assumiamo con gli alimenti) che migliorano umore, concentrazione e memoria. Il triptofano ha un effetto positivo sullo stress, perché, in presenza di vitamine del gruppo B, di carboidrati e di ferro, aumenta la produzione della serotonina“.

Quali sono gli alimenti da mangiare per affrontare il cambio di stagione con il sorriso e senza cadere nella depressione autunnale?

Cibi che mettono buon umore

Sono 12 i cibi che mettono buon umore e fanno bene alla salute e non solo in occasione del cambio di stagione!

  1. Latte e yogurt, fonte di calcio e alleati di chi soffre di insonnia e nervosismo.
  2. Mandorle, la frutta secca è ricca di magnesio che protegge il corpo da stanchezza fisica e mentale.
  3. Uova, ricche di vitamina D, vitamine E, zinco e Omega 3 che aiutano l’organismo a funzionare bene.
  4. Pasta, fonte di energia, di carboidrati e di triptofano, precursore della serotonina, l’ormone che regola il nostro umore.
  5. Banane, ricche di potassio e magnesio che aiutano a ritrovare energia e benessere.
  6. Salmone e tonno, ricchi di omega 3 che intervengono sulla serotonina, ma anche ricchi di vitamina D, antidepressivo naturale.
  7. Carne di pollo, ricca di proteine con pochi grassi. La Vitamina B6 contenuta contrasta malumore e stanchezza.
  8. Bresaola, ricca di proteine, vitamine del gruppo B e sali minerali, povera di grassi.
  9. Cioccolato, ricco di triptofano, cibo antidepressivo.
  10. Avena, cereale ricco di fibre, carboidrati e proteine. Contiene zinco, che allontana la fatica.
  11. Miele, favorisce la calma.
  12. Lenticchie, nutriente, contiene ferro, potassio e fosforo.