Color Clash: il trucco che gioca con i contrasti

Tre diversi make up da provare in base al tipo di carnagione o al colore di capelli

 

Il Color Clash è un trucco trasgressivo, protagonista della primavera estate 2016, che gioca con i contrasti.
Proposto in occasione dei Color Showroom dalla Maison francese YSL, questo make up audace e sofisticato si realizza con colori intensi mixati fra di loro e abbinamenti cromatici come giallo e viola, fucsia e arancione, viola e rosso ecc, a creare giochi di contrasti che richiamano lo stile cult dei primi anni ’80 o i quadri celebri degli artisti degli anni ’30.
Un modo per dare freschezza e luminosità al viso, che a differenza del make up tradizionale, punta a intensificare lo sguardo e a donare sensualità a ogni tipo di donna, di qualsiasi età.

Ecco come realizzare tre diversi make up Color Clash in base al tipo di pelle o colore di capelli:

Color Clash su capelli rossi, occhi verdi e pelle chiara

1Collage
Palette ombretti Shiseido, mascara blu YSL, matita verde Urban Decay e rossetto viola Lancôme

L’importante è riuscire sempre a creare un effetto a contrasto sui capelli rossi, gli occhi verdi e la pelle chiara, perciò la scelta più opportuna è puntare su colori opposti come il viola, il verde o il blu.

Con un ombretto o una matita verde tracciate una linea sul contorno dell’occhio e sfumatela, mantenendo una linea più scura nella parte finale dell’occhio. Con un mascara blu colorate bene le ciglia superiori e inferiori; per un tocco in più, potete applicare la matita blu kajal all’interno dell’occhio. Sulle labbra, invece, scegliete un viola intenso, che si abbina bene con blu e verde, e completate il trucco, con un tocco di blush rosa violaceo.

Color Clash su capelli e occhi scuri e pelle ambrata

ombra Collage
Palette ombretti YSL, matita blu Dior, mascara blu Givenchy e Baby Doll Kiss & Blush YSL

Sui capelli e occhi scuri, escludere tonalità come il nero o dorato/marrone e puntate invece su tinte decise, come il blu e il viola, basta che non sia troppo prugna.

Applicate un ombretto viola su tutta la palpebra mobile, creando un contrasto deciso sul contorno occhio con una matita blu intenso passata sul bordo e sulla rima, per valorizzarne anche la forma. Applicate un mascara sempre blu scuro; poi con un ombretto rosa madreperlato, create un punto luce con un piccolo tocco sfumato sul viola al centro della palpebra mobile. Sulle guance, sfumate un blush color albicocca, mentre sulle labbra scegliete un rossetto lucido nella tonalità rosa corallo o arancione, in modo da creare un contrasto luminoso con la carnagione scura.

Color Cash per bionde, more e rosse

moe Collage
Ombretto fucsia Make Up For Ever, mascara viola Sephora, matitone viola Clinique e rossetto Estée Lauder

Un Color Clash che sta bene proprio a tutte, bionde, rosse e more, tutto sta nella scelta della nuance giusta e nella realizzazione più o meno accentuata del make up.

Applicate una matita viola scuro sul contorno occhi e un viola più vivace sulla palpebra mobile e sull’arcata sopraciliare per un effetto smokey dal tono brillante. Stendete l’ombretto fucsia tra la palpebra mobile e l’arcata, per creare un contrasto che dia più vivacità all’occhio. Applicate quindi abbondante mascara viola sulle ciglia, mentre sulle labbra un rosso aranciato, nella texture opaca se sugli occhi avete scelto un viola metallizzato, lucida se sugli occhi l’effetto è mat. Completate con un tocco di blush arancione sulle guance.

Fonti foto: sephora, papercurmag