Come allenarsi per lunghe camminate

Dobbiamo fare pratica gradualmente, seguendo questi consigli

 

Camminare fa bene per mantenersi in forma. E’ un’attività che possiamo fare sempre e ovunque e ci permette di bruciare calorie e attivare il metabolismo. Ma ecco come potete inziare prima di intraprendere lunghe camminate sostenute. Quando sarete ben allenate potrete poi passare a percorrere le salite.

Le prime volte dovreste camminare almeno 3 volte a settimana, per 15 minuti ad un ritmo normale. Quando poi vi sentite pronte a camminare per mezz’ora senza affanno, allora potete aumentare la velocità della camminata.

Camminare

Camminare: il giusto allenamento

Anche se non è necessario fare del riscaldamento prima di partire, è consigliabile fare 5 minuti di camminata seguendo un’andatura lenta e poi aumentare il ritmo gradualmente. Dopo ogni sessione di walking è invece utile fare degli esercizi di stretching, specialmente per le gambe.

Il momento migliore per camminare è al mattino presto, poichè ci permette di incamerare energia per tutta la giornata.

15 rimedi naturali contro l'acidità di stomaco e il reflusso

Come dimagrire senza dieta ed essere felici

I Migliori Chirurghi per la Rinoplastica in Italia? Il Prof. Dini è il numero 1

Manicure cresciuta o imperfetta? 5 idee per sistemarla subito

Tiroide, 9 sintomi da non sottovalutare

Bere quando sei a dieta: i cocktail con meno calorie

8 segnali preoccupanti che ci mandano le nostre labbra