Come bruciare le calorie in piscina

 

Chi più o chi meno, siamo tutte alle prese con la rimise en forme in vista della prossima prova costume: abbiamo ridotto le calorie, introdotto più frutta e verdura e detto addio a dolci e stravizi a tavola, ci siamo fatte un bel programma per poter evitare di sgarrare e magari ci siamo dimenticate di quanto sia importante fare attività fisica, sia per perdere peso sia per rimanere in salute? Niente paura, possiamo ancora correre ai ripari: ma quale sport scegliere? Ecco quante calorie si perdono con un’ora di allenamento nei diversi sport acquatici.

calorie-sport
Quante calorie si perdono facendo sport in acqua

Come potete vedere da questa tabella, il nuoto è perfetto per perdere peso e rimettersi in forma. Quante calorie si possono bruciare andando in piscina? Per dare una risposta bisogna tenere in considerazione molte variabili, come l’intensità e la durata dell’attività, il peso, l’età, il sesso. Se vuoi ottimizzare al massimo il rapporto tempo/efficacia dell’esercizio fisico, puoi scegliere l’attività che riesce a farti bruciare più calorie in un’ora. Assicurati però che faccia al caso tuo e che sia alla tua portata.

calorie-sport-nuoto
Nuotare fa bene alla salute e ci fa dimagrire

Se volessi perdere 1 kg a settimana (che è il massimo raccomandato!) dovresti teoricamente assumere a grandi linee circa 7700 calorie in meno ogni settimana, o 1100 in meno ogni giorno. Sono davvero un bel po’. Se una buona dose di responsabilità per le tue calorie extra è da imputare al troppo cibo, una dieta bilanciata potrà giocare un ruolo cruciale, ma l’approccio più salutare alla perdita di peso dovrebbe sempre prevedere il binomio “mangiare meno – muoversi di più” (in questo modo si può perdere peso in modo graduale e salutare).

calorie-sport-nuoto1
Tanti sport in acqua tra i quali possiamo scegliere!

E allora è giunto il momento di iscriversi in piscina, comprare un buon costume (magari Arena) e iniziare a rimetterci in forma!

di Redazione