Come eliminare definitivamente i funghi da unghie e piedi

Un rimedio naturale facile da preparare!

Alzi la mano chi deve combattere contro i funghi che di solito colpiscono piedi e unghie degli arti inferiori. L’infezione provocata da questo fungo colpisce di solito le unghie ferite o che sono esposte in ambienti umidi. La Candida è quella che fa aumentare di spessore le unghie e che ne cambia il colore, passando al nero, al giallo, al verde.

Di solito questo disturbo non presenta particolari sintomi, però con il passare del tempo può estendersi, provocando anche dolore, deformità. Potreste persino rischiare di perdere l’unghia. Ci sono tanatissimi rimedi naturali che possiamo adottare per cercare di risolvere questo piccolo grande problema. In particolare ci sono dei rimedi casalinghi, realizzati solo utilizzando ingredienti naturali, che possono permetterci di dire addio per sempre ai funghi!

1 Aceto di mele e perossido di idrogeno

Due ottimi ingredienti che combinati insieme possono eliminare i funghi. Mescolate in un contenitore di vetro 1/4 di tazza di aceto di sidro di mele, 1/4 di tazza di perossido di idrogeno, 2 cucchiai di acolo al 90% di concentrazione. Dopo qualche ora, applicate con un batuffolo di cotone, un paio di volte al giorno.

2 Aglio

L’aglio svolge azione antimicrobica naturale, ideale per rimuovere i funghi dalle unghie. Schiacciate 10 spicchi di aglio e metteteli in una pentola con due tazze di acqua. Quando bolle, lasciatelo sul fuoco 5 minuti e poi rimuovete. Mettete i piedi nell’acqua e fate agire per 20 minuti, ripetendo tre volte a settimana.

Ricordiamoci anche di cambiare spesso le calze e di usare solo indumenti di cotone e scarpe traspiranti. Ricordiamoci di non camminare scalzi in ambienti umidi come piscine, spogliatoi, docce comuni. Asciugate anche molto bene i piedi dopo che avete fatto la doccia. La prevenzione è sempre molto importante quando si parla di disturbi come i funghi alle unghie dei piedi o nei piedi in generale. Non si scherza con la salute!