Come funziona la terapia con i led antirughe

 

Si chiama fotobiostimolazione ed è la tecnologia led che agisce con una stimolazione mirata sul derma, rassodando i tessuti di viso e corpo. I led sono apparecchi che emettono luce a lunghezze d’onda definite: a seconda della lunghezza usata si ottengono effetti diversi.

La luce rossa e quella bianca –  vicino agli infrarosso – riescono ad attivare le cellule verso una produzione di collagene ed elastina. Inoltre scatenano fattori ad effetto antinfiammatorio e antiedema, migliorando in questo modo la texture della pelle e il tono del derma portando.

Terapia con i led antirughe
Terapia con i led antirughe

Il risultato è una diminuzione delle rughe. La luce led. che viene passata sull’epidermide, possono anche veicolare sostanze come il gel a base di acido ialuronico per un ulteriore potenziamento dei suoi effetti. Questa terapia, oltre che sul viso, si può usare anche su tutto il corpo ove si vuole acquisire tono come nelle zone interno coscia, braccia , gambe, collo e décollèté. I led possono anche aiutare la guarigione di ferite e zone infiammate.

 

 

di Marianna Feo