Come ridurre le macchie sul viso con i rimedi naturali

Curiamo la nostra bellezza con ingredienti semplici e genuini

 

Con il passare degli anni, l’esposizione al sole e l’ambiente circostante compromettono la qualità della nostra pelle, accelerando la comparsa dei segni dell’età, tra cui le macchie. Queste ultime sono le imperfezioni cutanee più comuni e si formano soprattutto su viso, décolleté e mani. Ma ecco come possiamo uniformare il nostro colorito con due semplici rimedi naturali.

Limone

limone-occhiaie
Limone

Il succo fresco di limone ha effetti sbiancanti e astringenti naturali che danno vitalità alla pelle. Contiene la  vitamina C, che agisce come antiossidante. L’applicazione diretta del succo di limone regola la produzione di melanina, una sostanza fondamentale nella riduzione delle macchie.

Tagliate un limone a metà, prendetene il succo e poi applicatelo sulle macchie con un batuffolo di cotone.
Lasciatelo agire per un’ora e poi risciacquate con acqua tiepida. Potete usarlo almeno tre volte alla settimana. Questo rimedio va applicato solo la sera perché  i raggi UV del sole potrebbro reagire al contrario e accentuare il problema.

Latte

bagno-latte
Latte

L’acido lattico del latte ha invece un effetto esfoliante, che favorisce la riduzione delle cellule morte e rivitalizza la pelle del viso. L’applicazione aiuta a regolare il pH e ad eliminare le macchie.  Il latte è anche un ottimo rinfrescante naturale, ideale per alleviare le irritazioni o lievi scottature.

Conservate una mezza tazza di latte in frigorifero e applicatelo poi sulle macchie quando sarà ben freddo con un batuffolo di cotone. Usatelo due volte al giorno, tutti i giorni.