Come ti dovresti allenare con la cyclette in casa

Impariamo a sfruttare quest'attrezzo fondamentale per la nostra salute e forma fisica

 

La cyclette è uno degli attrezzi più efficaci. La cosiddetta “bicicletta da camera”  – nella versione mini  da tenere anche in casa –  apporta infatti tantissimi benefici alla circolazione sanguigna, e aiuta a perdere peso e rassodare visibilmente i muscoli di gambe e glutei.

Il programma

Il programma di allenamento ideale prevede almeno 40 minuti di pedalata per tre giorni a settimana  – secondo alcuni studi dopo i 30 minuti si comincia a bruciare la massa grassa.

Dopo una breve fase di riscaldamento – qualche minuto a velocità blanda – potete aumentare l’intensità  a seconda del vostro livello di preparazione per concludere nuovamente con una fase più light per raffreddare i muscoli. La cyclette è facilmente gestibile in autonomia e regolabile in base ai propri limiti e possibilità.

Allenarsi in casa con la cyclette
Allenarsi in casa con la cyclette

La postura

Ricordatevi di regolare adeguatamente manubrio e sellino prima di iniziare la sessione di allenamento per evitare di assumere posture scorrette. Il  sellino deve stare a un’altezza tale che vi consenta di stendere completamente le gambe durante la pedalata e verificate che le ginocchia non salgano troppo verso l’addome.

Inoltre, controllate sempre che il vostro peso non gravi sulla schiena, ma solo sul sellino, mantenendo il busto leggermente inclinato in avanti.