Come usare correttamente la piastra per capelli

Una mini-guida per districarsi nell’ingarbugliato mondo della piega perfetta!

Prima di utilizzare la piastra, assicuratevi di conoscere la misura per la vostra tipologia di capelli.
La regola generale è quanto più corti sono i capelli, più la piastra deve essere sottile. Più i vostri capelli sono spessi, più larga deve essere la piastra. Semplicissimo!
Qui alcune nozioni tecniche:

– La piastra stretta e compatta è ideale per pixie cut
– La piastra
 lunga di ceramica è ideale per capelli corti, capelli sottili
– La piastra larga e lunga a temperature alte è ideale per capelli di media lunghezza e spessi
– La piastra larga in ceramica o tomalina è ideale per capelli mossi o boccolosi, crespi e lunghi
– La piastra larga e lunga è ideale per capelli spessi molto lunghi.

beauty
Passare la piastra non è poi così difficile.

Quale tipo di piastra usare?

Conoscere le differenze e le potenzialità dei diversi tipi di piastra e importante per capire come usarla.

– Ceramica.
Le piastre in ceramica permettono una distribuzione omogenea del calore e difficilmente bruciano i vostri capelli. Se solo le piastre interne sono rivestite di ceramica, queste possono sollevarsi e i vostri capelli potrebbero rimanere impigliati. Quindi le piastre migliori sono quelle realizzate totalmente in ceramica.

– Titanio.
Le piastre in titanio si riscaldano molto più in fretta e trasferiscono il calore più velocemente delle piastre in ceramica. Se usata correttamente, c’è una bassa possibilità di danneggiare i capelli con il calore. Ma, lasciata sui capelli troppo a lungo, il rischio di danneggiare i capelli è molto alto.

– Tomalina.
La tomalina è un cristallo minerale che viene frantumato e usato per rivestire la piastra interna. Rende i capelli più lucenti, più lisci e meno crespi degli altri tipi di piastre.

Cosa fare prima di passare la piastra?

Prima di iniziare a stirare i capelli, usare uno spray protettivo contro il calore. Mettere i capelli direttamente a contatto con un ferro praticamente rovente può causare secchezza, spezzare i capelli e in generale danneggiarli. Spruzzare uno spray protettivo quando i capelli sono umidi crea una barriera tra la piastra molto calda e i capelli.

Quanto deve essere calda la piastra?

Impostate il calore a non più di 230°. Evitate di impostarla a una temperatura più alta: i capelli bruciano alla stessa temperatura della carta! Quindi fate attenzione. Se avete capelli sottili, non superate i 140°.

La spazzola, sì o no?

Date una piega ai vostri capelli con questo trucco di spazzola.

enhanced-4
Il trucco della spazzola.

Amate il volume?

Per dare volume, prendete le ciocche dalle radici e posizionatele in verticale, poi passate la piastra dal basso verso l’alto.

enhanced
Come dare volume alla piega.

Possiamo fare i ricci con la piastra?

Certamente! Usate la piastra in modo diverso per fare dei ricci perfetti.

enhanced-6
Realizzare i ricci con la piastra.

E le onde?

O realizzate delle onde marine.

enhanced-5
Effetto onde.

Dobbiamo sempre usare l’asciugacapelli?

Date un’occhiata a questo trucco per stirare i capelli ricci senza fonarli prima.

E il pettine?

Il pettine separa i capelli e li aiuta a rimanere più lisci mentre passate la piastra.
Otterrete capelli perfettamente lisci usando la piastra calda e il pettine stretto contemporaneamente.

Per un effetto extra

Usate una spazzola termica sulle radici per liberarvi dai ciuffi ribelli. In più otterrete un effetto extra volume alle radici.

enhanced-1
Come ottenere un effetto extra volume.

Piccoli segreti

Ondulate i vostri capelli passando la piastra sulla treccia.

enhanced-2
Passare la piastra sulla treccia per effetto ondulato.

Ultimi consigli per la manutenzione

Pulizia

Con un asciugamano da viso e un po’ di alcol frizionate, eliminando lo sporco dalla vostra piastra.

 DIY

Realizzate una custodia da viaggio per la vostra piastra con una semplice presina!

enhanced-3
Custodia da viaggio DIY.

Protezione

Utilizzate un paio di cover per le orecchie in gomma, per evitare di bruciarvi la pelle.

enhanced-7
Cover per proteggere le orecchie.

Dove metto la piastra?

Non sapete dove appoggiare la piastra mentre sezionate le ciocche di capelli? Esistono delle comode fondine in gomma da appendere al lavandino, in cui potete riporre la piastra bollente.

E infine…

Se siete molto di fretta, potete usare la piastra anche per stirare al volo il colletto della vostra camicia!