Consigli per donne sempre più stressate

Ecco cosa è bene sapere.

Home > Bellezza > Consigli per donne sempre più stressate

Le donne sono sempre più stressate. Lo dicono gli esperti: il 91,5% delle donne, secondo i dati resi noti da un’indagine promossa da ASSOSALUTE (Associazione Nazionale farmaci di automedicazione che fa parte di Federchimica), soffre di lievi malesseri ricorrenti, come mal di testa, disturbi gastrointestinali, problemi intimi, dolori mestruali e anche stress. Si tratta di piccoli disturbi che creano disagio nella vita quotidiana. E con l’aumentare dell’età, crescono anche i disturbi da stress.

Lo stress è in deciso aumento, se si confrontano i dati di oggi con quelli del 2013. Prof.ssa Rossella Nappi, Professore Ordinario di Clinica Ostetrica e Ginecologica IRCCS Policlinico San Matteo, Università di Pavia, spiega: “Mal di testa, stress, sindrome premestruale e dolori mestruali sono spesso associati a fasi della vita particolarissime, come l’adolescenza e l’arrivo della menopausa o come quella in cui si sta programmando una gravidanza, periodi che segnano un momento fisico e psicologico di passaggio. È la biologia che cambia, impone alle donne dei momenti che possono essere critici, e si riflettono anche sulla vita sociale“.

Siamo così abituate a soffrirne che, però, non ci facciamo nemmeno più caso e non ci pensiamo proprio. O meglio, cerchiamo di non pensarci e di non parlarne con nessuno. Eppure anche all’esterno si vede che siamo sempre più nervose. Talvolta ricorriamo ai vecchi rimedi della nonna, ma anche i farmaci di automedicazione possono aiutarci.

Sempre più spesso, infatti, le donne, che sono impegnate tra lavoro e famiglia, ricorrono ai famosi farmaci da banco (58%), senza dimenticare il riposo (41%), i rimedi della nonna (31,5%). Sarebbe però importante rivolgersi al medico per capire le cause e adottare la strategia giusta. Cosa consigliano gli esperti in caso di stress?

Per tutte le donne che soffrono di disturbi da stress, come insonnia, tensione muscolare, herpes, è bene sapere che dovremmo ritagliarci degli spazi di libertà per svolgere attività fisica, dedicarsi a un hobby o alla cura di se. Questi sono rimedi antistress davvero infallibili.

Si possono anche prendere dei sedativi leggeri utili per favorire il risposo, come la passiflora e la valeriana, da assumere anche sotto forma di tisana.