Dentifricio sui bollicini: non è una buona idea. Ecco perchè.

Il dentifricio sui brufuoli è considerato da qualcuno un rimedio fai da te efficace, ma non è sempre così. Scopriamo cosa succede se lo applichiamo.

Home > Bellezza > Dentifricio sui bollicini: non è una buona idea. Ecco perchè.

Il dentifricio sui bollicini e brufoli è un rimedio casalingo utilizzato da sempre. Sui benefici o meno di questa “cura” non abbiamo risposte certe, nel senso che tutto dipende dal tipo di pelle, gravità della nostra acne e presenza o meno di problematiche legate all’epidermide.

Dentifricio sui brufoli sì o no

dentifricio-acne

Gli inestetismi del viso, spesso, creano disagi ed è normale che si tentino tutte le strade per alleviare le bollicine. Il dentifricio sui brufoli, in tutto ciò, è quel metodo che fa sperare le persone di veder andare via quei fastidiosissimi foruncoli.

Il dentifricio non possiede proprietà farmacologiche, che giustifichino, quindi, il suo utilizzo sulla pelle, ma si tratta di un rimedio che può funzionare.  Però, ci sono dei casi in cui potrebbe, invece, peggiorare la situazione.

Come si usa il dentifricio sul viso

Il dentifricio si applica direttamente sui brufoli e lo si lascia agire.  Prima di applicare il dentifricio sui bollicini, dovremo lavare il volto per con un po’ di acqua tiepida e un detergente non aggressivo.

Il dentifricio, una volta applicato, funziona come una sorta di argilla, per cui secca e disidrata il poro, rimuovendo il sebo.

Se la nostra situazione non è grave e abbiamo prorpio qualche brufoletto qua e là, vale la pena tentare con questo metodo, per migliorare la situazione, anche se non è detto che funzioni.

Attenzione però nella scelta del dentifricio, meglio una pasta piuttosto che quelli in gel, e senza ingredienti quali la menta – che tende a bruciare.

In ogni caso, se il dentifrici dovesse dare fastidio, rimuoverlo immediatamente.  Il dentifricio si può applicare solo se i brufoli non sono ancora spuntati, e poco prima di andare a letto, in modo da far agire il prodotto per tutta notte.

Perchè non applicare il dentifricio sui brufoli

I dentifricio non è in ogni caso un prodotto indicato per la pelle, contiene ingredienti che seccano l’epidermide in generale e dunque ciò potrebbe gravare ancora di più alcune situazioni.

Il rischio è di irritare e alterare ancora di più il nostro viso, con l’insorgenza di gonfiore e rossori. In ogni caso, per contrastare l’acne e gli inestetismi della pelle, meglio rivolgersi prima a un esperto dermatologo.