DIY: uno shampoo fatto in casa per ogni esigenza

Provate queste alternative naturali per la pulizia dei vostri capelli

 

Dopo aver parlato di partner, amanti segreti, amiche e nemiche, nei pomeriggi di gossip tra donne, si arriva inevitabilmente a parlare di capelli.
Eh sì, perché i capelli sono una vera ossessione e per il 99% delle donne sono motivo di grande insoddisfazione; spirito di contraddizione vuole infatti che chi ha i capelli ricci e voluminosi vorrebbe dei capelli lisci come spaghetti, viceversa chi ha i capelli sottili farebbe di tutto per un po’ di volume.
E così da un lato c’è chi ricorre alla piastra e dall’altro chi si sottopone alla permanente e ancora chi usa prodotti per appesantire i capelli e chi invece evita di tutto per lasciarli quanto più leggeri possibile.
In realtà piuttosto che sottoporsi a costosi trattamenti dal parrucchiere, rischiando di rovinare e indebolire la nostra chioma, dovremmo imparare ad affidarci ai rimedi naturali, scegliendo prodotti biologici che a breve termine sembrano non fare nulla, ma poi con il passare del tempo migliorano incredibilmente i nostri capelli.
In commercio esistono tantissimi prodotti, ma con l’esplosione del Do It Yourself non c’è niente di più divertente che crearsi i prodotti con le proprie mani.
Oggi allora vi segnalo delle ricette di shampoo davvero semplicissime e velocissime da realizzare: vi occorreranno pochi ingredienti facilmente reperibili al supermercato e un po’ di creatività.
Ho pensato di segnalarvi uno shampoo per ogni tipo di esigenza, in modo che ognuna troverà la ricetta giusta per i propri capelli.

Shampoo per capelli grassi

Chickpea Flour in a bowl

Farina di ceci

Per i capelli grassi lo shampoo ideale è quello con farina di ceci che assorbe il grasso e lascia i capelli puliti.
Procedimento
Realizzarlo è semplicissimo, basta mescolare 2 cucchiai di farina di ceci con 2 cucchiai di aceto, aggiungere una tazza di acqua calda e mescolare fino a ottenere una crema.
Si spalma sui capelli come un normale shampoo, si lascia agire per qualche minuto e poi si risciacqua con abbondante acqua.

Shampoo per capelli secchi

woman-with-dry-hair-1

Capelli secchi e crespi

Per i capelli secchi è perfetto lo shampoo al sapone di Marsiglia che si prepara direttamente in un contenitore di shampoo finito e può essere conservato per circa un mese.
Procedimento
Per farlo ci basterà versare nella bottiglietta 200g  di acqua distillata, 200g di sapone di Marsiglia liquido, 1 cucchiaio di olio di jojoba e 10 gocce di un olio essenziale a scelta, agitare bene per mescolare tutti gli ingredienti e il nostro shampoo è pronto per essere utilizzato.

Shampoo per capelli normali

curare-capelli-inverno-

Capelli “normali”

Chi è tra le fortunate ad avere i capelli normali forse non si crea neanche troppo il problema di quali prodotti utilizzare, ma se volete cimentarvi nel creare il vostro shampoo a casa, vi consigliamo questa ricetta.
Procedimento
Vi basterà prendere un flacone per shampoo e riempirlo per metà con acqua e per metà con sapone liquido delicato, aggiungere 2 cucchiai di olio di riso e agitare bene prima di ogni uso.

Shampoo anti-forfora

Dandruff

Forfora

Infine chi ha il problema della forfora deve assolutamente provare questa ricettina.
Procedimento
Mescola in una bottiglia con dispenser 2 cucchiai di aceto di mele, ½ tazza di acqua calda, 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e 7 gocce di tea tree oil per un trattamento davvero efficace.

Le creme per le mani migliori per l'inverno

Le creme per le mani migliori per l'inverno

Come usare l'acqua ossigenata per la propria bellezza

Come usare l'acqua ossigenata per la propria bellezza

I segreti di una donna di 70 anni dal fisico mozzafiato

I segreti di una donna di 70 anni dal fisico mozzafiato

Tutti i migliori pennelli per il trucco per un make up davvero da sogni

Tutti i migliori pennelli per il trucco per un make up davvero da sogni

8 segnali preoccupanti che ci mandano le nostre labbra

8 segnali preoccupanti che ci mandano le nostre labbra

Autoabbronzanti, tutti gli errori che non devi assolutamente fare

Autoabbronzanti, tutti gli errori che non devi assolutamente fare

Perchè devi dormire con i capelli legati

Perchè devi dormire con i capelli legati