caffe

Due tazzine di caffè migliorano le prestazioni a letto

Secondo un recente studio che si è svolto in Texas potrebbero aiutare contro la disfunzione erettile.

 

Due tazzine di caffè ogni giorno fanno bene e non solo contro il tumore al seno, come vi abbiamo detto qualche tempo fa. Secondo i ricercatori dell’Università del Texas, infatti, 170 milligrammi di caffeina al giorno abbasserebbero del 42% il rischio di un calo nelle prestazioni sotto le lenzuola. Due tazzine di caffè potrebbere essere utili per combattere la disfunzione erettile.

caffe (1)

Caffè contro la disfunzione erettile

I ricercatori hanno svelato che una dose giornaliera compresa tra gli 85 e i 170 milligrammi di caffeina al giorno è in grado di ridurre questo disturbo: se si consumano tra i 171 e i 303 milligrammi, la percentuale dal 42 passa al 39%.

Lo studio, pubblicato sulla rivista Plos One, ha svelato un altro beneficio della caffeina: in questo caso il caffè è utile perché innesca dei meccanismi metabolici in grado di aiutare le arterie del pene a rilassarsi, aumentando così il flusso del sangue. L’esperimento è stato condotto su un campione di 3724 uomini.

Donna si fa il filler per riempire il viso: ecco il risultato

Capelli sporchi dopo un giorno, i rimedi

Come creare i dischetti di cotone struccanti

Contorno occhi secco: cause e rimedi

Kate Middleton, il trucco di bellezza per la pelle low cost che tutte possiamo emulare

Pensava davvero di non farcela, accade invece un grande miracolo!

Rimedi della nonna contro il prurito ai piedi