Ecco perché non dovremmo mai fare la ceretta totale all’inguine

 

Siete appassionate della ceretta intima totale? Adorate anche voi la depilazione alla brasiliana, con la rimozione totale dei peli nelle parti intime delle donne? Se lo fate perché pensate che così avrete un’igiene maggiore, sappiate che siete decisamente fuori strada: la ceretta integrale delle parti intime, scelta fatta dal 62% delle donne, non fa assolutamente bene e non è assolutamente una scelta igienica, come sottolineato da uno studio pubblicato dalla rivista Urology.

2014/11/28/bikini-wax
La ceretta totale intima non fa bene

L’assenza di peli ci dà l’illusione di essere più pulite, ma invece ci mette a rischio di infezioni e batteri, oltre che funghi. I peli hanno uno scopo ben preciso, come quello di evitare la proliferazione di agenti potenzialmente nocivi per la nostra salute. Inoltre mantengono la giusta umidità nelle parti intime di ogni donna.

Le cerette e le creme depilatorie usate, inoltre, possono aumentare il rischio di follicoliti, ascessi, lacerazioni, reazioni allergiche. La maggior parte delle volte si ricorre anche al fai da te, che in una zona così delicata dovrebbe essere evitata.

Gli esperti consigliano di depilarsi il giusto per indossare il costume da bagno senza che si veda nulla: anche gli uomini sembrano non gradire molto questa moda!

di Redazione