Gli smalti ideali per chi ha le unghie corte

 

Le tendenze di questa stagione vogliono che le unghie siano corte e colorate in nuance calde e romantiche tipiche della primavera, ma anche decise e scure come è solito nella stagione fredda.
Le unghie corte per certe donne sono, più che una moda, una necessità! Portare unghie corte e ben curate sta diventando una vera e propria tendenza, soprattutto se si indossa uno smalto che si sposa bene con un look a unghie corte come quello di cui stiamo parlando. Quali sono allora gli smalti che stanno bene con le unghie corte? Praticamente tutti, anche se quelli più adatti sono quelli decisi come ad esempio il rosso, il nero, il bordeaux e le sfumature del grigio. Scopriamoli insieme:

Smalto viola

violaCollage
Smalti viola Pro Nail Lacquer di Kiko

Power Pro Nail Lacquer sono le 10 nuance in edizione limitata di Kiko per la primavera 2016, smalti a lunga tenuta, big 5 free, ovvero formulati senza ingredienti aggressivi come Toluene, Canfora, DBP, Formaldeide e Resina di Formaldeide, e dalla finitura glossata. Tra questi vi è una linea totalmente dedicata alla palette dei viola, varia e delicata, pensata per accontentare proprio tutte, ma soprattutto adatta per chi ha le unghie corte.

Smalto grigio

zoya1Collage
Smalti Zoya per la Primavera Estate 2016

Molto in voga anche le unghie corte nelle sfumature del grigio, in prevalenza del grigio-azzurro, come gli smalti proposti da Zoya, in nuance blu candy e grigio tout court, adatte anche alle donne in dolce attesa.

Palette Nude o color pesca

nudepesca Collage
Smalti Mi Ny Glam Lacquer

Non solo colori scuri e decisi, ma anche tonalità calde e romantiche tipiche della primavera, come il rosa chiaro tendente anche al pesca o nuance neutre come gli smalti nude Glam Lacquer di MI NY.

Palette rosso

redCollage
Smalti Pupa Dot shock e Rimmel Super Gel

Il rosso resta un evergreen sulle unghie anche in questa stagione, ma per quelle corte assume riflessi rosati molto romantici. Un mix di sfumature bon-ton che, una volta applicate, sprigionano anche un gustoso aroma ai frutti di bosco, che vanno dal rosso lacca al mattone, passando per il fucsia: è il caso di Pupa con gli smalti Dot Shock, quattro smalti a effetto vetro e due opachi, dal corallo al pesca, oppure i nuovi smalti Rimmel.

Palette glitter

oro Collage
Smalti Dior, YSL e Collistar

Per la nail-art di primavera ispiratevi ai colori dei cocktail esotici e arricchiteli con effetti straordinari, micro glitter e coriandoli per unghie che brillano da ogni angolazione. Tra le nuance più in voga, spicca l’oro glitterato, come hanno proposto Dior e YSL o l’ultimo fotofinish cromatico di Miss Collistar, per unghie vestite di un effetto cromato molto graffiante.

Palette nera

nero Collage
Smalti neri OPI e Givenchy e smalto blu Faby Joy

Una scelta che va al di là del tempo e della moda, quella delle unghie nere, che nella versione corta appaiono tutt’altro che aggressive, ma terribilmente fashion, come quelle di Cara Delevingne, oppure se il nero non vi piace molto puntate su un bel blu scuro come lo smalto Faby Joy.

 

Fonti foto: siti ufficiali, bloglovin

di Angelica Giannini