Gli usi alternativi dei prodotti di bellezza

Rossetti, primer, shampoo, deodoranti... Ecco come utilizzare questi prodotti in maniera diversa!

 

Il vostro beauty case è pieno di prodotti make up, come creme per il viso o per il corpo e lozioni di bellezza, che sembrano non bastino mai per colmare tutte le necessità? Niente paura vi svelo un segreto!
Alcuni cosmetici che utilizzate quotidianamente nascondono uno o più usi alternativi ciascuno: per esempio, i vostri amati rossetti possono trasformarsi in fantastici ombretti cremosi, blush per illuminare lo sguardo o addirittura dei comodissimi copri occhiaie, specialmente durante le emergenze make up dell’ultimo momento.

Ma non solo rossetti, anche il mascara, il primer, lo shampoo o il deodorante possono essere utilizzati diversamente: in questo modo guadagnerete spazio nelle vostre borsette

, potrete riutilizzare quei prodotti finiti nel dimenticatoio, ma soprattutto risparmiare qualche soldo. Pronte a scoprire gli usi alternativi dei prodotti di bellezza?

Rossetto come ombretto, blush o copri occhiaie

pexels
Usi alternativi dei rossetti

Il rossetto ha tantissimi usi alternativi, tra i più comuni c’è quello di trasformarsi in un ottimo ombretto cremoso, perché altamente pigmentato ed estremamente luminoso. Vi basterà mescolarlo con una punta di crema idratante e applicarlo sulle palpebre.

Come un blush, prelevando con le dita un velo di rossetto, nelle nuance corallo, mattone o aranciato e applicandolo sulla parte superiore delle guance a sfumarlo. Mi raccomando non usate rossetti glitterati perché accentueranno le imperfezioni del viso ed eventuali pori dilatati! Un altro uso alternativo è come un correttore copri occhiaie davvero efficace, infatti, applicando il rossetto rosso (come un semplice correttore) sulle occhiaie blu-violacee, otterrete una base perfetta per illuminare il vostro sguardo e coprire gonfiore e stanchezza. Procedete poi con il correttore color carne e il trucco per gli occhi!

Cipria in polvere come shampoo a secco

cipria Collage
Uso alternativo della cipria

Se non avete avuto il tempo di lavarvi i capelli e in quello stato proprio non potete uscire di casa, niente paura, la vostra cipria in polvere, purché trasparente, vi darà un mano! Vi basterà spolverarla sui capelli, in questo modo assorbirà il grasso e concederà una nuova piega alla vostra chioma.

Shampoo a secco come volumizzante capelli

shampooCollage
Uso alternativo dello shampoo a secco

E’ capitato pure a me di aver acquistato lo shampoo a secco solo per la curiosità di vedere il risultato sui miei capelli, ma devo essere sincera, non è stato un granché! Però anziché di buttarlo via, potete utilizzarlo per uso alternativo, per esempio come volumizzante per i vostri capelli. Una spruzzata sui capelli e dateci dentro con il phon, li renderà brillanti e più voluminosi dalle radici.

Balsamo capelli come schiuma da barba

Uso alternativo del balsamo per i capelli

Il balsamo per i capelli è l’ideale sostituto della schiuma da barba: infatti, se spalmato sulle gambe può essere utilizzato per radersi senza rischiare di seccare la pelle o di lesionarla con il rasoio.

Primer come correttore per i brufoli o per domare i capelli crespi

wikihow
Usi alternativi del primer

Il primer permette di far durare più a lungo il trucco, anche a trucco ultimato, donando allo sguardo una maggiore intensità. Ma ha anche altri due usi alternativi: come correttore sui brufoli spuntati all’ultimo momento, in questo modo farà aderire meglio il correttore, ed è perfetto per domare i capelli crespi. Basterà strofinare un po’ di primer, meglio se a base di silicone e incolore, sulle dita e lisciare le aree problematiche per attenuare il crespo causato dall’umidità.

Deodorante per rimuovere lo smalto o prevenire le vesciche

popCollage
Usi alternativi del deodorante

Il deodorante, essendo ricco di alcool, è perfetto per rimuovere lo smalto sulle unghie, vi basterà spruzzarne un po’ su un batuffolo di cotone e strofinare sulle unghie come un comune solvente. Oppure può essere utile per prevenire le vesciche, se spruzzato sui piedi può prevenire che questi sudino.

Mascara come eyeliner o per ritoccare la ricrescita dei capelli

mascaraCollage
Usi alternativi del mascara

Il mascara può essere usato al posto dell’eyeliner, semplicemente prelevando con un pennellino una piccole dose di prodotto e stendere una linea sulle palpebre. Oppure per ritoccare la ricrescita dei capelli: con un lavoro davvero preciso, una volta finito il mascara utilizzate lo scovolino anche per pettinare le vostra sopracciglia!

Ombretto per coprire la ricrescita dei capelli grigi

heathista
Uso alternativo dell’ombretto

L’ombretto è perfetto per coprire la ricrescita grigia dei capelli in caso di emergenza, vi basterà scegliere un colore simile a quello dei capelli e tamponarlo con lo stesso pennellino sulle radici. Non è necessario aggiungere della lacca, l’ombretto dovrebbe aderire alla radice del capello per tutto il giorno.

Balsamo per le labbra per aggiustare le sopracciglia

Uso alternativo del balsamo per le labbra

Se le vostre sopracciglia appaiono poco curate, utilizzate un po’ del vostro balsamo per le labbra, semplicemente applicandolo su di esse e aiutandovi con un pettinino per ritrovare la forma perfetta.

Lucidalabbra come illuminante viso e per risolvere lievi abrasioni

Anche il lucidalabbra, come il balsamo, ha la funzione di pettinare e fissare l’arcata come un vero e proprio gel per le sopracciglia. Inoltre può essere utilizzato come illuminante viso o per fissare il sanguinamento di lievi abrasioni causate dalla ceretta o dalla rasatura.

Solvente per unghie come rimuovi striature autoabbronzante

Uso alternativo del solvente per unghie

Il solvente per rimuovere lo smalto è perfetto anche per rimuovere le striature dell’autoabbronzante. Vi basterà metterne un po’ su un panno umido e passarlo sulla pelle asciutta nei punti macchiati, l’importante è lavare bene la zona una volta finito il procedimento.

Lacca come ferma make up

skinnymom
Uso alternativo della lacca per capelli

Lo abbiamo visto fare più volte dai make up artist e sicuramente molte di voi già lo sanno, la lacca è ideale per fermare il make-up. Basta spruzzarne una leggera nebbiolina sul viso, avendo cura di non farla entrare negli occhi o nella bocca: questa farà da pellicola per tutto il giorno.

Dentifricio come sbiancante per unghie

Il dentifricio sbiancante è uno smacchiatore a tutti gli effetti, perché dunque non usarlo anche sulle unghie macchiate e opache?

Fonti foto: pexels, abeautifulmess, islandveinspecialists, wikihow, popsugar, cosmopolitan.uk, healthista, comefare, thewalkingfashion, balticamberbeauty, skinnymom,