I 5 prodotti beauty più strani del momento

Scopriamo quali sono e a cosa servono

 

Ormai anche i prodotti di bellezza sono concepiti secondo criteri di design, come questi super colorati che vediamo qui di seguito. Prodotti di cui all’apparenza non si capisce a che cosa servano – per via della loro strana forma. Scopriamone alcuni tra i più particolari.

Gli ogetti beauty più strani del momento

1) Pinzetta

Quest’attrezzo ha tutta l’aria di essere uno strumento per l’allenamento dei muscoli delle mani e invece non è così. Si tratta di un oggetto che serve ad  eliminare i peli superflui del viso. Se si strofina la molla elicoidale in acciaio inox sulla faccia, si riesce a tirare via i peli dalla radice. 

Be3
Pinzetta

2) Spazzola

Questa spazzola è molto carina ed ideale per i capelli di lunghezza media e  lunghi. E’ fatta di nylon con setole concepite per districare i nodi. La spazzola è piccola e riesce a stare in una borsa.

Be1
Spazzola

3) Massaggiatore

Non si tratta di una spugna da cucina, ma di un dispositivo di gomma per massaggiare il viso. Grazie ad un sistema di vibrazione a più intensità, questo massaggiatore serve ad esfoliare la pelle, aprire i pori e illuminare la carnagione.

Be2
Massaggiatore

4) Tecnologia anti age

Questo insignificante oggetto  riuscirebbe a garantire  l’eterna giovinezza. Sfruttando la tecnologia microcorrente, questo dispositivo riduce le rughe regalando una carnagione più luminosa.

 

Be5
Anti age

5) Diuffusore

Non è un soprammobile a forma di albero, ma si tratta di un diffusore per capelli a forma di mano che emette un  flusso d’aria calda a 360 gradi, attraverso 50 bocchette. I capelli diventano mossi e più belli.

Be4
Diffusore

Fonte: dailymakeover.com