I segnali del corpo per capire se non stiamo bene

Basta guardarci allo specchio per capire cosa ci sta succedendo

 

Per capire se non stiamo bene basterebbe guardarsi allo specchio con un po’ più di attenzione. Stando a quanto riferisce il dottor Steven Lamm –  direttore del Tisch Center for Men’s Health della New York University – esistono 9 modi per osservare il nostro corpo e capire cosa sta succedendo.

ciclo-mestruale-donna
I segnali del corpo

I segnali

Occhi

Se il bianco degli occhi è tendente al giallo, potrebbe essere un incremento della bilirubina, segno di mal funzionamento del fegato. Se invece notate degli anelli bianchi intorno alla pupilla esterna, si tratta di un arco senile ed è segno di un potenziale problema al cuore. A causare questo deposito di grasso nella cornea è il colesterolo alto.

Sopracciglia

Anche se potrebbe sembrare un errore da uso di pinzette, una perdita involontaria di peli alle estremità delle sopracciglia – o di capelli negli angoli esterni più vicini alle orecchie – potrebbe essere invece indice di anomalie al sistema endocrino.

Labbra

Le labbra pallide possono essere un segno di anemia, mentre le labbra screpolate e doloranti all’inizio della bocca, potrebbe indicare un deficit di vitamine o di un’infezione fungina non pericolosa (chelite angolare).  Potrebbe anche essere la manifestazione di altro, il segno di una mancanza di vitamina B12 o un indice precoce di diabete.

labbra chiare bianche
Labbra chiare bianche

Orecchie

Se notate delle grinze sul lobo, una linea diagonale che lo attraversa, potrebbe essere indicatore di un problema al cuore.

Mani

I puntini neri sulle unghie sono chiamate emorragie a scheggia e sono causate da un sanguinamento al di sotto dell’unghia, spesso risultato di danni ai vasi sanguigni. Può essere segno di una seria infezione batterica, che potrebbe coinvolgere le valvole cardiache.

Se la punta delle dita diventano blu quando stringete la mano a qualcuno, può essere un segno del fenomeno di Raynaud. Si tratta di un problema vascolare per via del quale i vasi sanguigni si restringono. Può essere inoltre indicatore di una mancanza di ossigeno nel corpo. Si tratta di una patologia grave che necessità di immediata attenzione.

Le unghie pallide invece  possono essere  indice di anemia, un problema molto comune, specialmente nelle donne.  Le strisce marroni lungo le unghie possono suggerire la formazione di un melanoma in quel punto.

Gambe

Se vi siete accorte che scarpe e i calzini sono più stretti del solito per via delle gambe gonfie, potrebbe indicare seri problemi correlati a cuore, reni, fegato o polmoni – del fluido potrebbe accumularsi in alcune parti del corpo quando il cuore non funziona correttamente.

Sudore

Sudare eccessivamente, insieme a pulsazioni veloci in contesti di calma, possono suggerire problemi alla tiroide.

Vita

Un deposito di grasso centrale,  come un addome a forma di mela piuttosto che a forma di pera – è uno dei segnali più pericolosi che si possono trovare. Quel nucleo di grasso intorno all’addome può rilasciare alcune sostanze chimiche molto pericolose causa di cancro, coagulazione del sangue e ipertensione.

Collo

Se il vostro collo è esageratamente largo, potreste soffrire di apnee nel sonno, un disturbo della respirazione che si manifesta di notte. Un collo più grande, infatti, potrebbe limitare il flusso d’aria, a volte causando un blocco della respirazione temporaneo durante il riposo.

Fonte: adnkronos.com