I trucchi di bellezza per sopravvivere al caldo estivo

 

Caldo, odiato caldo. Forse dovevo dire amato? No, proprio non ci riesco. L’estate, il mare e il sole sono tutte componenti meravigliose, in vacanza. Se siete però in città con 35 gradi umidi, passate il vostro tempo a camminare lungo le strade strisciando contro i muri per nascondervi in quei miseri 10 cm di ombra che ogni tanto i cornicioni regalano, potete solamente dire “odiato caldo”.
La calura porta con sé una serie di problemi estetici (e non solo) tremendi. Sudate galattiche alle 8 del mattino, nonostante si sia fatta una doccia neanche un’ora prima (no, quelli che puzzano non si sono proprio lavati, gli altri avranno semplicemente la pelle appiccicosa e i vestiti sgualciti), trucco colato con effetto panda, capelli piatti e informi e gambe, piedi e mani simili a degli insaccati. Come affrontare questo periodo? Pensando alle ferie e poi sfruttando alcuni consigli di bellezza.

Setting spray per fissare il trucco

spray
Spray per fissare il trucco

Non so se lo avete mai usato. Questo prodotto è uno spray che si spruzza sul viso e serve per fissare il make up. Immaginatelo come una lacca per la pelle (lacca solo in senso figurato). In estate consigliamo un prodotto con effetto mat, perché già il sudore ci rende involontariamente lucide. Serve a sigillare il trucco, opacizzando il viso e soprattutto facendo in modo che il nostro sudore non sciolga prima del tempo i cosmetici che abbiamo minuziosamente applicato.

Quale scegliere? Per esempio lo spray di Avon, che ha un finish invisibile e aiuta a fissare fondotinta, fard e trucco occhi senza seccare la pelle. Inoltre contiene le vitamine A, C ed E. Il Fix’ Make Up di Clarins è uno spray rinfrescante e impalpabile che garantisce una migliore tenuta del make up. Ricco di aloe vera e allantoina, idrata e lenisce istantaneamente la pelle. Il suo profumo all’estratto di pompelmo e all’acqua floreale di rosa biologica dona una sensazione di benessere.

Primer per gli occhi

primer
I primer di Kiko, Dior e Mavala

Occhiaie, matite sbavate, ombretti liquefatti. Chi più ne ha, più ne metta. Ieri quante volte avete perfezionato il vostro trucco occhi per far fronte al caldo? Non ve lo ricordate neanche più. Ci sono donne che rinunciano al make up e quando fa caldo non è una scelta sbagliata. Se però proprio non potete farne a meno, utilizzate un primer per occhi che tonalizzerà la cute, toglierà lo strato oleoso e migliorerà il trucco.

Ci sono tantissimi prodotti validi, come la base fissante per ombretto di Kiko, il primer occhi del Backstage Dior, che corregge e prepara le palpebre per massimizzare l’intensità del colore, fissando il make up per tutto il giorno, e l’Eye Base di Mavala che ha la particolarità di fissare il trucco, migliorando la luminosità dei colori, per una tenuta a lunga durata.

Olio secco per il corpo

consigli bellezza
Idratate la pelle con i prodotti giusti

L’idratazione è importante anche se ci sono 40 gradi, anzi lo diventa ancor di più, perché il sudore arrossa e secca la cute. Non conviene però utilizzare oli e creme molto grasse, perché la nostra cute non sarebbe in grado di assorbirli. Il rischio è quello che si formino spiacevoli foruncoli e sfoghi cutanei e la pelle continui ad apparire opaca. Usate un olio secco, ricco di olio di sesamo, jojoba e vitamina E. Si spruzza e non va neanche spalmato.

Borotalco

talco
Borotalco

Il talco è un prodotto considerato ormai vintage o da utilizzare solo per la cura dei bimbi, invece in estate andrebbe riscoperto. Applicato con un piumino serve per tamponare la pelle e togliere l’effetto lucido, ma può essere d’aiuto anche per evitare le grandi sudate e le relative conseguenze (come macchiare i vestiti o la formazione di spiacevole vesciche) se tamponato sul decolleté, nella zona delle ascelle, dietro le gambe e fatto scivolare nelle scarpe.

Crema idratante con protezione solare

idratanti
A sinistra Ibuki Shiseido a destra Aveeno

Non possiamo pensare di truccarci in questo periodo come facciamo in inverno. Dobbiamo utilizzare meno prodotti, possibilmente più mirati e leggeri (per quanto riguarda la texture). Sfruttate quei cosmetici che hanno una doppia azione, come le creme idratanti con protezione solare o le BB Cream al posto del fondotinta, perché idratano, danno colore e proteggono dal sole.

È un eccellente prodotto Shiseido Ibuki – Protective Moisturizer SPF15. La parola giapponese Ibuki significa ‘nuovo respiro’: da qui parte l’ispirazione per la nuova linea Shiseido, dedicata alle pelli super-stressate da una vita estremamente dinamica e frenetica. L’esclusivo PhytoResist Complex con Shape Memorizing Cell Technology TM stimola le cellule danneggiate a reidratarsi dall’interno per tornare alla loro forma originaria. Perfetta per grandi e piccini, la lozione in polvere profumata di Aveeno che mantiene la pelle idratata e protetta dai raggi UV grazie all’estratto di soia, un antiossidante che illumina contribuendo a schiarire le macchie scure.

Solo prodotti waterproof

resistente trucco
Make up resistente al trucco

Scrivetelo a grandi lettere sullo specchio del bagno e ovunque vi possa servire. Tutti i cosmetici, soprattutto quelli relativi al trucco occhi, devono essere resistenti all’acqua.

Deodorante come se non ci fosse un domani

 

Non c’è molto altro da aggiungere. Il deodorante è un prodotto importantissimo. Non deve bloccare la sudorazione, non deve contenere alluminio, deve avere un odore leggero e neutro, affinchè possiate mettere anche un po’ di profumo, se vi fa piacere, e va applicato sulla pelle pulita.

 

Foto Crediti: NewYou; Shefinds; fashionpedia;

di Mariposa