Il corpo perfetto secondo l’uomo e la donna

 

Se ognuno di noi potesse disegnare il proprio ideale di corpo perfetto, non esisterebbe sicuramente una visione oggettiva che le unifichi tutte. Presi singolarmente, abbiamo degli ideali molto diversi, specie se a mettersi a confronto sono uomini e donne. Tutto ciò che piace a noi femminucce viene ignorato dagli uomini e viceversa.

boter adam e eve
Ideali di bellezza molto diversi.

L’ideale che diventa reale

Per capire meglio di cosa stiamo parlando, facciamo un esempio pratico che tutti conosciamo benissimo: Barbie. La mitica bambola dalle forme apparentemente perfette ha in realtà condizionato in modo negativo la psiche di migliaia di ragazzine. Effettivamente le forme prosperose solo in alcuni posti ben precisi davano un’idea alquanto distorta della bellezza reale. Ormai, però, la chirurgia plastica partorisce quotidianamente Barbie e Ken qua e là in giro per il globo. Ovvio che l’ideale di bellezza a volte viene fin troppo male interpretato: si tratta quasi di un disagio con se stessi che spinge le persone alla ricerca continua della perfezione, ma che poi alla fine non arriva mai.

body-1205704_960_720
I tatuaggi sono i canoni di bellezza odierni.

Insoddisfatti cronici

La maggior parte delle persone che mettono in discussione la propria bellezza sono ragazzi che hanno più o meno 19 anni. Molto giovani e proprio nell’età in cui il corpo è all’apice della giovinezza e della prosperità, ma anche l’età in cui si è molto più malleabili dal punto di vista psichico. La maggior parte di questi ragazzi, seppur bellissimi, non riusciranno mai a vedere appieno il proprio vigore fisico, perché avranno scelto un ideale di bellezza che di sicuro non ha niente a che vedere con il proprio fisico. Perché è sempre così che succede!

pexels-photo-large
Un ideale di bellezza maschile.

L’ideale maschile vs femminile

Per l’uomo l’ideale di bellezza è incarnato nella forma di una piramide al contrario: spalle ampie e girovita stretto. L’uomo ideale vuole al suo fianco una donna magra, molto magra. Non disdegna, però, le solite forme del seno e del fondoschiena: quindi se un uomo dice che la prima cosa che guarda sono gli occhi di una donna, potete anche permettervi il lusso di non credergli!

La donna invece si vede perfetta se ha il fisico a clessidra, ma con un girovita alla Barbie. Anche le donne vedono la perfezione del loro corpo incarnata nella magrezza, ma con un seno molto abbondante. Non proprio realistico. Alle donne piace un uomo che abbia un fisico statuario, l’ideale di perfezione maschile sono i ballerini: sono praticamente perfetti! Certo che non vogliamo tutte il ‘Roberto Bolle’ della situazione, ma qualche muscoletto a destra e a manca ci piace! Forse ci piace meno la pancetta… magari è per questo che la maggior parte di noi non ama cucinare?

sea-beach-holiday-vacation-large
L’ideale di bellezza femminile.

Ultime tendenze

Se pensiamo all’influenza mediatica a cui siamo sottoposti, questi ideali non si allontanano troppo da quello che siamo abituati a vedere nelle palestre, in tv o al cinema. In effetti, molte persone in una fascia compresa tra i 20 e i 50 anni, passano tanto tempo in palestra con la speranza di essere ripagati da un ideale di bellezza che non solo potrebbe essere irraggiungibile, ma non è per niente armonioso.

Per fortuna negli ultimi anni sono tornate di moda le ‘Pin up’ e le modelle ‘Curvy’, che hanno ridato un po’ di allegria a un mondo fatto solo di privazioni, di siliconi e tanta finzione.

Perciò, care ragazze, quando pensate di farvi belle per un uomo, state pur certe che ciò che voi conta molto, per loro non ha assolutamente senso!

di Michela Guida