La truccatrice che fa miracoli

Il trucco nella vita quotidiana è solo uno strumento per diventare più belle, ma per questa ragazza è stato davvero un'ancora di salvezza

Home > Bellezza > La truccatrice che fa miracoli

Il trucco nella vita quotidiana per molte donne è solo uno strumento per aumentare bellezza e sentirsi più sicure. Quando si partecipa a eventi o feste, matrimoni e celebrazioni si tende a truccarsi di più, ma un tipo di make-up in particolare può cambiare la vita a molte persone.

Anar Agakishev è una truccatrice di celebrità che vive in Azerbaigian (tra l’Asia occidentale e l’Europa orientale) e sfrutta il suo talento per trasformare i volti di chi ne ha davvero bisogno. Ciò che è capace di fare non è paragonabile a quello che chiunque fa davanti  allo specchio.

incidente

Lei vede nel trucco la sfida per aiutare le persone che potrebbero soffrire di bassa autostima, questi nei casi estremi. Una situazione in particolare è quella che riguarda Gunay Khanum.

trucco

Gunay ha partecipato ad un video destinato ad essere pubblicato sui social. La ragazza si è mostrata subito timorosa perché era preoccupata per i commenti negativi e le prese in giro. La ragazza infatti ha il volto sfigurato a causa di un intendete, ma alla fine è riuscita a diventare quello che voleva.

post-trucco

“Dimostriamo che la bellezza non ha ostacoli” ha detto l’artista nel pubblicare il cambiamento della ragazza. “L’ho dovuto persuadere, era molto preoccupata per i commenti. Ma oggi è diventata un esempio da imitare”

“A volte le cose non vanno come speriamo, ma dobbiamo rimanere forti e non arrenderci” ha sostenuto la ragazza.

Il cambiamento di questa giovane è spettacolare, quasi un miracolo, sembra un volto nuovo. La cosa più bella è che la ragazza è rimasta estremamente felice nel vedere il risultato, e la sua reazione è commovente.

trucco

Dietro le cicatrici ci sono belle donne che aspettano di sentirsi più amate e più sicure di se. Dopo aver visto il cambiamento Gunay non ha retto l’emozione ed è scoppiata in lacrime.

“È stato il caso più difficile ma anche il più emozionante nei miei 18 anni di carriera” confessa la professionista.

“Gunay ha avuto un incidente a soli 11 anni e non si era mai truccata, oggi sento di aver fatto una cosa davvero bella!”