Labbra screpolate: rimedi naturali

Con il freddo e il vento, la pelle sulle labbra si secca e diventa rugosa. Ecco come lenirla con delicatezza.

Home > Bellezza > Labbra screpolate: rimedi naturali

Il freddo e il vento sono i principali nemici delle nostre labbra, ma non solo. Queste ultime si seccano anche quando non beviamo abbastanza acqua e se fumiamo. Infatti, la posizione della bocca per tenere la sigaretta dritta, influisce sull’estetica delle nostre labbra.

Come ammorbidire le labbra in modo naturale

Prima di trattare le nostre labbre con prodotti e cosmetici – che magari possono aggravare la situazione invece che migliorarla o semplicemente non essere efficaci – proviamo questi rimedi naturali.

Prima di tutto facciamo mente locale e pensiamo a quanta acqua beviamo al giorno. Anche se è freddo in questa stagione,  è importante bere sempre la quantità consigliata di acqua.

labbra-screpolate-rimedi

Per combattere la secchezza, applicare poi un emolliente ogni 2-3 ore al giorno e non toccare le labbra con lingua per cercare di ammorbidire la pelle.

Fai uno scrub naturale

Dedichiamo un po’ di tempo alle nostre labbra e facciamo uno scrub una volta alla settimana. Serve un cucchiaio di miele, di yogurt e due cucchiaini di zucchero di canna. Mescolare il tutto e applicare lo scrub  direttamente sulle labbra.

Strofinare con delicatezza e lasciare in posa per venti minut. Alla fine risciacqua con acqua tiepida.

Applica un emolliente

Come emolliente per le labbra, potete scegliere un olio di Tea Tree, che è indicato anche per il trattamento di irritazioni cutanee. Bastano poche gocce da applicare con le dita e massaggiare piano piano.