Le malattie che colpiscono le donne che lavorano troppo

Rallentare i ritmi è importante per la nostra salute!

 

Lavorare troppo non fa bene alla nostra salute. Chi lavora troppo spesso non si accorge che va incontro a rischi più o meno gravi, che interessano la salute del suo corpo. Ma secondo una recente ricerca scientifica condotta dall’Ohio State University, ci sono delle malattie croniche che possono danneggiare in maniera particolare le donne che trascorrono più tempo del dovuto dietro il loro lavoro. Le donne che lavorano troppo, secondo lo studio pubblicato sul Journal of Occupational and Environmental Medicine, andrebbero incontro di più ad alcune malattie rispetto ai colleghi che lavorano per lo stesso tempo.

iniziare-a-lavorare-presto1
Lavorare troppo non fa bene!

Cosa vuole dire “lavorare troppo“? Vuol dire lavorare più di 60 ore a settimana per oltre i tre decenni della vita lavorativa. E i problemi ai quali vanno incontro in particolare le donne che non rispettano orari più “umani” sono diversi:

– Diabete

-Tumori

– Patologie a carico del sistema cardiocircolatorio

– Artrite

Attenzione, dunque, perché il troppo lavoro fa male: ricordiamoci che il nostro organismo ha anche bisogno di rallentare, ogni tanto!