Le persone più felici imparano più in fretta

Ecco cosa è emerso da un recente studio.

Lo sapete che chi è più felice è in grado di imparare più cose più in fretta? E’ quello che è emerso da un recente studio condotto da un team internazionale del Champalimaud Centre for the Unknown (Ccu), in Portogallo, e dell’University College London (Ucl), nel Regno Unito, che ha scoperto un effetto della serotonina, l’ormai famosissimo ormone della felicità, sull’apprendimento. La serotonina non solo ci permette di essere più felici e gioiosi, ma ci permette anche di imparare le cose più velocemente.


I risultati dello studio, condotto su alcuni topi, sono stati pubblicati su Nature Communications. La serotonina è usata dalle cellule nervose per comunicare tra loro, insieme ad altre sostanze chimiche. Per molto tempo i ricercatori hanno cercato di studiare l’effetto di questo ormone nel nostro cervello, ma il suo ruolo non è ancora particolarmente definito.

Lo studio ha utilizzato un modello matematico per svelare come la serotonina influisce sull’apprendimento, scoprendo che l’ormone aumenta la velocità di quest’ultimo, come sottolineato anche da Zach Mainen, uno dei responsabili dello studio.

“Quando i neuroni della serotonina vengono attivati artificialmente, usando la luce – spiega – rendevano i topi più rapidi nell’adattare il loro comportamento in una situazione che richiedeva flessibilità. Gli animali davano più peso alle nuove informazioni e modificavano la propria mente più rapidamente quando questi neuroni erano attivi”.

In passato erano già stati eseguiti altri studi che avevano collegato la serotonina all’aumento della plasticità cerebrale.

Quest’ultima ricerca, però, fa un ulteriore passo in avanti in un mistero che presto potrebbe non esserlo più.