Le pillole di nuova generazione più pericolose delle vecchie?

Secondo un recente studio parrebbe di sì, per quello che riguarda i coaguli di sangue.

 

Le pillole anticoncezionali di ultima generazione, quelle che sono state introdotte più di recente e che oggi sono molto diffuse, potrebbero essere più pericolose di quelle più vecchie, soprattutto per quello che riguarda il rischio di tromboembolismo venoso: il rischio di coaguli di sangue sarebbe, infatti, maggiore.

pillola (2)

Pillole

Lo studio in questione è stato condotto dalla Nottingham University ed è stato pubblicato sul British Medical Journal: i ricercatori hanno voluto valutare l’associazione tra i contraccettivi orali di terza generazione, quelli che contengono desogestrel, gestodene, drospirenone e ciproterone, e il rischio di trombosi a carico delle vene profonde soprattutto degli arti inferiori.

Gli studiosi hanno confrontato i casi di 10.500 donne con età compresa tra i 15 e i 49 anni con trombosi venosa contro 42.000 casi di conne con la stessa età e gli stessi fattori di rischio, ma senza trobosi. Il rischio di eventi trombotici venosi in chi era trattata con anticoncezionali più recenti era di 3,6-4,3 volte maggiore rispetto alle donne che non assumevano questa pillola.

I segreti di una donna di 70 anni dal fisico mozzafiato

I segreti di una donna di 70 anni dal fisico mozzafiato

Il fondotinta rovina la pelle?

Il fondotinta rovina la pelle?

Per eliminare occhiaie e rughe fate questo per tre notti di fila

Per eliminare occhiaie e rughe fate questo per tre notti di fila

Dove comprare le ciglia finte semipermanenti? Le migliori offerte on line

Dove comprare le ciglia finte semipermanenti? Le migliori offerte on line

Pelle luminosa con lo yoga skin: come funziona

Pelle luminosa con lo yoga skin: come funziona

Polvere bianca per il make up: come si usa

Polvere bianca per il make up: come si usa

I 10 migliori epilatori laser che ti faranno vincere la battaglia con i peli superflui

I 10 migliori epilatori laser che ti faranno vincere la battaglia con i peli superflui