Lezione di nail art: le decorazioni per principianti

 

Se non avete tempo o voglia di recarvi dall’estetista per rifarvi le mani, potete curare la vostra manicure anche da casa. Basta scegliere la tipologia di smalto giusta e la decorazione che può riuscire a chiunque, anche alle più inesperte in fatto di nail art. Il risultato sarà quasi di livello professionale. Vediamo quali sono le manicure più facili da realizzare.

Se ti piace avere mani in ordine e semplici, puoi provare ad utilizzare lo smalto matte, molto facile da applicare rispetto agli smalti lucidi.

Smalto matte
Smalto matte

Se invece preferisci optare per qualcosa di più originale, potresti scegliere la french manicure inversa. Essendo quest’ultima complessa da realizzare, la cosa migliore è creare una lunetta di un altro colore nella parte interna dell’unghia, invece che quella esterna. Il risultato è davvero delizioso.

Anche i pois sono facili da fare. Basta applicare lo smalto di base e poi con una forcina creare irresistibili pois, immergendo la punta arrotondata nella smalto.

Un’altra manicure semplice è provare a creare dei contrasti di colore base: ad esempio rosa come colore di base e l’oro per fare la decorazione. Stendi una base cipria e disegna un decoro stilizzato su una delle unghie, utilizzando un sottile pennellino per nail art.

Smalto pois
Smalto pois

Se ti piace la “trasgressione”, una manicure effetto metallizzato potrebbe fare al caso vostro. Basta acquistare delle unghie adesivo metal che si applicano senza sforzo e che durano fino a una settimana.

Infine, potresti anche creare schizzi di colore sulle unghie in questo modo: dopo aver fatto asciugare lo smalto di base, prendi un secondo smalto a contrasto e crea delle linee di colore a caso con il pennello per nail art.

di Marianna Feo