Make up estate: quale matita occhi scegliere

 

Quest’anno l’estate è ricca di colori, anche per il make up: dal mascara colorato che riproduce l’arcobaleno fino alle matite, per sottolineare lo sguardo.Ma come possiamo scegliere la tonalità giusta per i nostri occhi?

La regola generale vuole che la matita colorata non si scelga della stessa tonalità dell’iride ma in contrasto. Si abbina cioè al cerchio scuro che contorna l’iride. La tendenza colore dell’estate vede protagonisti i colori passe-partout come il grigio scuro, il verde e il blu ma non sono i soli da prendere in considerazione.

Occhi blu

Una matita verde brillante, color smeraldo, farà risplendere lo sguardo nelle sere d’estate. Si può usare nella rima inferiore dell’occhio, abbinata a un ombretto color burro, mascara nero, blush pesca sulle gote e lucidalabbra neutro. Anche la matita viola è immancabile, da applicare da sola oppure assieme a un ombretto tono su tono per un trucco romantico. Infine, la matita blu scura, con un tocco shimmer, è perfetta per la sera.

Occhi verdi

La matita nera è sempre utile per dare maggior carattere agli occhi verdi, ma il make up 2016 introduce anche la matita grigia, viola, blu notte e verde in contrasto con il colore degli occhi. Senza dimenticare l’ombretto oro o bronzo steso come se fosse una matita, soprattutto se non si ha dimestichezza con l’eyeliner.

Make up
Make up 2016: matita occhi

Occhi scuri

La matita verde è perfetta da usare con gli occhi scuri perché li illumina notevolmente. Nella tonalità smeraldo si usa in particolare sulla rima inferiore, sfumandola verso l’angolo esterno, mentre sulla palpebra si stende un ombretto marrone chiaro o champagne con il mascara nero per completare il trucco. Anche la matita blu elettrico, quella color oro oppure quella nei toni del mattoncino che, in contrasto con l’iride scura, apre lo sguardo.

di Marianna Feo