Make up glow, la tendenza dell’estate 2018

Ecco tutto quello che c'è da sapere.

Il make up glow che illumina con dolcezza, femminilità ed eleganza il nostro viso sarà la tendenza più forte per quello che riguarda la bellezza di questa estate 2018. Essere luminosi non vuol dire solo essere più affascinanti, ma anche più in salute. Non bisogna esagerare con il trucco per non risultare troppo eccessive, ma bisogna comunque utilizzare tutti i prodotti per poter rendere il nostro make up praticamente invisibile, ma illuminante. Pensate che sia impossibile? Tranquille, è davvero molto semplice.


In un’intervista all’Ansa, Val Garland, Global Beauty Director dell’Oreal Paris e truccatrice per le migliori sfilate di moda, spiega che il suo make up è rivoluzionario, perché ci permette di sentirci bellissime e sempre a nostro agio con il nostro trucco, che si vede e non si vede. Il nude curato è la parola d’ordine.

Una pelle idratata, ben pulita è già un’ottima base. Ci si può aiutare con le Bb cream di nuova generazione, danno un incarnato naturale, radioso. Il blush color pesca è altro elemento importante. Fa ‘bonne mine‘ come si usa dire,  e poi anche il bronzer in colori delicati sta bene, fa subito pensare all’estate.

Mascara sulle ciglia e il più è fatto. Le labbra vanno bene al naturale, ma con un lipstick, declinato sul rosa pesca o rosso acceso come sul red carpet di Cannes, saranno perfette“.

Questo è tutto: less is more ormai anche nel make up, il viso non deve essere tanto diverso di quando esci dalla doccia. E con l’età che avanza ancora di più. Jane Fonda, la nostra testimonial, ha 80 anni, e non ‘è mascherata’, penso sia un modello per tante coetanee“.

Semplice e facile, no?