Mangiare da soli aumenta il rischio di obesità

Ecco perché è meglio mangiare sempre in compagnia: è anche più piacevole!

Home > Bellezza > Mangiare da soli aumenta il rischio di obesità

Alzi la mano chi ama mangiare da solo. A casa può essere una necessità, se non si può fare altrimenti. Ma quando siamo in giro è meno piacevole ritrovarsi soli al tavolino di un bar o di un ristorante a consumare il proprio pasto in solitaria. Può capitare spesso, soprattutto se siamo fuori per lavoro, se non ci sono colleghi che si fermano nella pausa pranzo con noi. Ma non solo è triste mangiare da soli: secondo un recente studio scientifico pare che gli uomini che mangiano da soli hanno un rischio maggiore di sviluppare obesità.

Una ricerca scientifica condotta dagli esperti dell’ospedale Ilsan dell’Università di Dongguk a Seoul, in Corea del Sud, infatti, ha dimostrato che gli uomini che mangiano da soli hanno un rischio aumentato del 45 per cento di sviluppare obesità, ma anche ipertensione e colesterolo alto. Lo stesso rischio riguarda anche le donne, anche se i dati riguardanti gli uomini sono più allarmanti.

Lo studio è stato condotto su 7.725 adulti, ai quali è stato chiesto di rivelare la frequenza con la quale sono soliti mangiare da soli. La ricerca ha mostrato un’enorme differenza tra uomini single e uomini in coppia o tra chi mangia spesso in solitaria per lavoro e chi no.

I ricercatori, il cui studio è stato pubblicato anche su Obesity Research & Clinical Practice, hanno scoperto che chi è solito consumare il pasto in solitudine tende anche ad avere abitudini alimentari non corrette, quindi di conseguenza è più a rischio per quello che riguarda l’insorgenza di malattie legate a una scorretta alimentazione.

I dati svelano che le probabilità degli uomini di sviluppare malattie legate a una scorretta alimentazione sono del 64 per cento, mentre per quello che riguarda le donne che mangiano da sole, le probabilità si riducono al 29 per cento, anche perché, almeno per quello che riguarda la sindrome metabolica, gli uomini sono più soggetti.

Mangiare da soli non solo fa male all’umore, ma anche all’organismo. Cerchiamo di ritrovare il piacere di mangiare insieme!