Massaggi originali da provare durante le vacanze

 

Non tutti i massaggi sono uguali. Non cadiamo in questo tranello. Bisogna infatti, quando scegliamo un trattamento di questo genere, leggere bene di che cosa si tratta e semmai farci spiegare quali sono i pro e i contro. Se siete in partenza per una vacanza esotica e desiderate provare qualche massaggio alternativo, ecco quelli più strani secondo Uala.it.

Cactus massaggiante in Messico

cactus
Il cactus è il primo ingrediente dei massaggi messicani

Questo particolare massaggio si chiama Hakali e consiste nell’applicare sul corpo un composto realizzato con le foglie e il fiore del cactus. State serene, non ci sono spine. Questa sostanza è altamente idratante e contiene oli vegetali antiossidanti estremamente pregiati da frizionare su tutto il corpo.

Lumache sul corpo

JAPAN-LIFESTYLE-HEALTH-COSMETICS
La bava di lumache come elisir di bellezza

Questo trattamento giapponese sfrutta le lumache, anzi la bava delle lumache, che come sappiamo è ricca di una sostanza molto efficace sulle rughe e sulle cicatrici (l’elastina). Nei centri estetici di Tokyo applicano sul corpo o sul viso questi simpatici animaletti liberi di passeggiare e rilasciare la loro bava. La strisciata ha un effetto peeling, perchè rimuove delicatamente le cellule morte, purifica i pori e idrata la pelle.

Serpenti sulla schiena

massaggio-serpente
Serpenti sulla schiena

Lo snake massagge è tipico indonesiano. Se le lumache non vi piacciono, potreste provare con i rettili, che vengono liberati sul dorso nudo ed effettuano una massaggio grazie al loro movimento sinuoso, sotto lo sguardo vigile degli operatori del centro estetico. Per evitare brutti incidenti, a trattamento concluso i serpenti vengono disinfettati con antisettico.

La terapia della corrente contraria in Russia

 

Siete in partenza per una destinazione fredda come la Russia? Allora provate la terapia della corrente contraria, a metà tra bagno turco e sauna. Il bagno russo nasce con lo scopo di curare diverse malattie. Fondamentale per il procedimento è la betulla, utilizzata nel massaggio a vapore fatto all’inizio del trattamento. Segue una secchiata di acqua gelata per stimolare il corpo con una reazione caldo-freddo, un massaggio con sapone e guanto peeling che elimina le cellule morte e fa respirare meglio la pelle preparandola all’impacco di miele che si applica dentro il bagno russo. Al termine dell’impacco ci si può rilassare nell’idromassaggio o in una sala di riposo.

Spa o birreria?

bagno-praga
Un bagno di birra per la pelle

A Praga si fanno bagni di birra ed erbe aromatiche per curare le malattie della pelle e non solo. Il bagno è effettuato in vasche di quercia realizzate a mano, è accompagnato dal consumo libero di birra chiara per idratare il corpo. Questi trattamenti sono rilassanti e molto efficaci contro stress e stanchezza.

Foto Crediti: whenonearth.net, listafeed.com; japantimes.co.jp; alexandrasavu.tumblr.com; www.setaispany.com

di Mariposa