Nasce lo smalto che puoi rimuovere senza l’acetone

Scopriamo come funziona e le colorazioni

 

Si chiamano Little Ondine peel-off e sono degli smalti che si tolgono senza usare il solvente.Hanno una composizione naturale, sono disponibili in una vasta gamma di colori e si applicano facilmente. Inoltre, questi smalti sono completamente privi di odore. I colori di Little Ondine sono 80 e includono nuance forti e colori neutri e delicati, ci sono anche quelli dalle finiture cream e perlate.

Come si applica e come si rimuove

Smalti 1
Smalti che togli senza il solvente

Per un’applicazione ottimale è necessario preparare le unghie lavandole bene con acqua e sapone, oppure con un dischetto imbevuto di semplice alcol. Possiamo poi stendere due o tre strati di smalto, se lo si desidera sopra al base coat Secret della stessa linea che si può usare anche per sigillare la manicure come top coat.

Per mantenere la manicure perfetta a lungo, non si dovrebbe entrare in contatto con l’acqua calda durante le prime tre ore dall’applicazione.

Gli smalti Little Ondine si rimuovono sollevando lo smalto e tirandolo via con delicatezza. In alternativa possiamo togliere lo smalto peel-off semplicemente immergendo le dita in acqua calda. Se siete curiose di provarli, potete acquistare gli smalti sul sito web QVC.