Non dimagrivo perché mangiavo poco così ho deciso di cambiare

Madalin Frodsham ha totalmente trasformato il suo corpo grazie ad una scelta coraggiosa che molte donne potrebbero mettere in dubbio: Madalin ha abbracciato il mondo dei carboidrati!
Molte grideranno al miracolo o allo scandalo, dipende dai punti di vista, sta di fatto però che la 27enne australiana ha confessato che è passata da una dieta comprendente il 5% di carboidrati ad una nuova alimentazione che ne comprende il 50% sul totale. I risultati riescono a dire molto più di mille parole, guardate la foto.

1480330192_15043553_1785216265026177_3-920x574

“Non ero soddisfatta della mia dieta, non portava i risultati che avevo prefissato, così ho deciso di cambiare.” 
Questo non significa che possiamo mangiare tutta la pizza che vogliamo e dimagriremo a vista d’occhio, non significa che pasta a pranzo e pasta a cena siano la risposta al #maiunagioia sulla bilancia, significa solo una cosa molto precisa: privarsi di macronutrienti che riforniscono muscoli, ossa ma sopratutto cervello, non porta ad un sano dimagrimento, anzi, a volte mangiando meno si rimane stabili in quanto l’organismo assimila tutto quello che gli forniamo come sotto un periodo di carestia.
Meno mangiamo meno possibilità ci sono di dimagrire, più mangiamo bene, senza saltare i pasti, diversificando il cibo, più avremo la possibilità di avere successo, un successo duraturo e non a fisarmonica come spesso accade.
Quindi prendiamo spunto da Madalin, ribaltiamo le carte in tavola e facciamo la differenza: alimentazione regolare, regolare attività, il miracolo creiamocelo da sole!

di Alessia Mariani