Olio di neem: proprietà per capelli e pelle

Scopriamo questo ingrediente naturale della medicina Ayurveda e in che cosa ci può aiutare.

Home > Bellezza > Olio di neem: proprietà per capelli e pelle

Le proprietà terapeutiche delle foglie di neem e dell’olio sono state utilizzate dalle antiche scuole di medicina, in particolare Ayurveda, per affrontare una vasta gamma di disturbi. Ecco l’olio di neem e le sue proprietà.

Che cos’è l’olio di neem

olio-neem-proprieta

Il Neem è un albero resistente alla siccità e che cresce molto velocemente, coltivato in tutte le zone aride dell’Asia, dell’Africa e dell’America centrale.

L’olio estratto dai semi di neem è  un elisir naturale per il trattamento di vari tipi di pelle, capelli e problemi di salute. Il principale composto biologicamente attivo nell’olio di neem è l’azadiractina, che è uno dei più potenti pesticidi naturali.

L’olio contiene anche ad esempio vitamina E, acido linoleico e acidi grassi sani e tutti questi composti contribuiscono alla sua efficacia antibatterica,  antimicotica, antinfiammatoria e antiossidante.

L’olio di neem è un prodotto biologico di alta qualità,  sicuro e naturale per la protezione della pelle, che viene usato come  ingrediente in una vasta gamma di cosmetici e prodotti  come saponi, lozioni e creme.

A cosa serve l’olio di neem

Scopriamo alcune proprietà di questo prodotto naturale antichissimo.

1 Agisce contro i pidocchi

capelli-olio-neem

I pidocchi sono dannosi per il cuoio capelluto, provocando un eccesso di prurito e irritando, talvolta anche gravemente, la pelle.

L’olio di Neem è uno dei più forti insetticidi naturali, che impedisce ai pidocchi di riprodursi con un’applicazione regolare.

Basta mescolare 1 cucchiaino di olio di neem con 1 cucchiaio di cocco o olio d’oliva. Massaggiare questa miscela di olio sul cuoio capelluto e sui capelli e lasciare agire per un periodo minimo di 1 ora.  Successivamente, lavare i capelli e sciacquare via l’olio dai capelli e dal cuoio capelluto.

2 Riduce la caduta dei capelli

L’olio di neem  può migliorare anche la qualità della chioma, in particolare riduce la perdita di capelli, come rilevato da un recento studio scientifico.  Inoltre, è stato scoperto che l’olio di neem migliorerebbe anche  la  struttura dei capelli, rinforzandola.

Diluire 3 gocce di olio di neem mescolandolo con 2 cucchiaini di  olio di  jojoba.  Puoi anche aggiungere 3 gocce di olio di tea tree, olio di lavanda o qualsiasi altro olio essenziale a tua scelta. Regalati un buon massaggio alla testa con questo mix di oli ogni giorno per rinforzare  i tuoi capelli fragili.

4 Da benefici alla pelle con acne

Donna con acne grave si sente bella grazie a una truccatrice

L’olio di Neem racchiude un notevole potenziale come agente naturale per la cura della pelle, grazie alle sue intrinseche proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Questo è particolarmente vero nel caso in cui la persona soffra di acne.

Gli acidi grassi essenziali, tra cui l’acido oleico, l’acido stearico, l’acido palmitico e l’acido linoleico, contenuti nell’olio di neem, hanno un’azione che contrasta l’acne.

Allo stesso tempo, l’acido salicilico aiuta ad alleviare il rossore e l’infiammazione della pelle associati a questa condizione.

Mescolare 6 gocce di olio di neem con 1 cucchiaino di olio di semi di girasole, e applicare sulla pelle.  Lasciare riposare fino a completo assorbimento.  Quindi, sciacquare delicatamente il viso e asciugarlo.