Olio di oliva, un alleato per la tua bellezza!

Tutti i benefici cosmetici dell'olio di oliva!

Cleopatra è stata la prima a insegnarci che questo magico ingrediente non è buono solo in tavola, ma anche nel beauty case! Vediamo insieme come e quando usare l’olio di oliva al meglio, per capelli e pelle da regine.

La leggenda vuole che l’olio d’oliva fosse l’ingrediente prediletto da Cleopatra nella sua beauty routine. E alla Regina per eccellenza è bene dare retta! Perché, al di là dell’alimentazione, l’olio d’oliva fa bene anche a pelle e capelli.

ACQUISTA TAPPETINO FRESCO

È antiossidante, combatte i radicali liberi, ricchissimo di vitamina E e antinfiammatori polifenoli e fitosteroli, oltre ad avere un alto potere idratante.

Ecco come e perché usarlo puro!

Sui capelli

Li sentite danneggiati e spenti? Un cucchiaio aggiunto allo shampoo, oppure un pizzico di prodotto applicato su cuoio capelluto e punte appena dopo l’asciugatura, ammorbidisce e regala lucentezza, soprattutto ai capelli trattati e sottili, che tendono a spezzarsi. È inoltre un valido alleato anti-forfora, se ne soffrite provate un impacco notturno sul cuoio capelluto e risciacquate il mattino seguente.

Su viso e corpo

La sua funzione più famosa è quella di rimuovere i residui di cera quando facciamo la ceretta a casa.
L’olio di oliva fa bene però anche alla cute, iper-sensibilizzata, con eczema o addirittura ustionata dal sole perché attenua i rossori, ma anche su quella a tendenza acneica perché è un antibatterico naturale. In più lenisce e idrata, ed è un valido alleato contro la comparsa delle rughe! Provatelo anche intorno alle labbra, quando le sentite super screpolate (attenzione, però, perché brucia un po’), o sui talloni quando sono molto secchi.
Provatelo infine come struccante, perché non ostruisce i pori e rimuove il mascara waterproof senza irritare gli occhi, oppure sulle cuticole delle unghie per ammorbidirle.